Background ADV
  • Martedì 16 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 16:00

A Montefusco il primo concorso enologico "Lucio Mastroberardino". La presentazione al circolo della stampa

A Montefusco il primo concorso enologico "Lucio Mastroberardino". La presentazione al circolo della stampa

Montefusco (AV) – L’associazione culturale “Monsfulsulae” organizza il 1° concorso enologico “Lucio Mastroberardino” Concorso vini D.O.C.G. - D.O.C. e Vini IGT  â€śRegione Campania”

Il concorso sarà presentato il 22 agosto alle ore 10.30 presso il circolo della stampa di Avellino. Interverranno oltre a Paolo Mastroberadino fratello di Lucio e Daniela che con il papà Walter, hanno scritto una pagina fondamentale della viticoltura e dell’enologia campana e del sud con l’azienda vitivinicola Terredora, anche gli organizzatori della manifestazione articolata in tre giorni e qui riassunti brevemente.

Venerdì 25 agosto 2017: apertura della manifestazione. O e 18.00 appuntamento nelle sale del Palazzo Giordano, palazzo storico sito lateralmente alla chiesa di San Giovanni del Vaglio e prospiciente alla Villa Comunale. Questo palazzo fu donato da Ruggiero il normanno ai Baroni Giordano di Toccanisi nobili cavalieri a suo servizio come ricompensa per aver fronteggiato il nemico Arechi di Benevento ed ospiterà il convegno di apertura del concorso enologico i cui relatori discuteranno dei vitigni campani e della storia della viticultura campana oltre a toccare anche temi relativi alla globalizzazione e standardizzazione e quale potrà essere lo sviluppo per l’intero territorio regionale, oltre alle ricadute socio-economiche che interessano tutte le nostre comunità. Alla fine del convegno, alle ore 20.30, seguirà un brindisi rigorosamente con vini partecipanti al concorso.

Sabato 26 agosto 2017: inizio del concorso enologico, alle ore 9.00, con la formazione delle giurie composte da tecnici enologi provenienti da ASSOENOLOGI e da giornalisti del settore eno-gastronomico. La kermesse del concorso inizierĂ  alle ore 10.00 con la prima tornata di degustazione e verrĂ  completata entro la fine della giornata.

Domenica 27 agosto 2017: alle ore 10.00 si darĂ  avvio al banco di assaggio con la degustazione di tutti i vini che parteciperanno al concorso dove ogni azienda presenterĂ  i gioielli realizzati nell’ambito delle proprie cantine. Alle ore 13.00 la degustazione libera verrĂ  sospesa per la pausa pranzo e riprenderĂ  nel pomeriggio alle ore 16.00 per completarsi alle ore 18.00. Alle ore 20,00 ci sarĂ  un concerto di musica lirica con il mezzosoprano Antonella Carpenito  durante il quale ci sarĂ  la premiazione dei vini che le commissioni hanno ritenuto meritevoli dei riconoscimenti delle singole categorie di appartenenza e i trofei che verranno consegnati sono tutti opere d’arte realizzate da artisti artigiani del territorio.

Ultima modifica ilLunedì, 21 Agosto 2017 20:31

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.