Background ADV
  • Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 19:35

Centro autismo: presto riprenderanno i lavori ma il futuro è ancora un rebus

Centro autismo: presto riprenderanno i lavori ma il futuro è ancora un rebus

Si è riunito oggi in Prefettura, convocato dal Prefetto Maria Tirone , un incontro con il Sindaco di Avellino, il Vice Presidente Commissione Sanità presso il Consiglio regionale, il Direttore dell'Azienda Ospedaliera "Moscati" e il Direttore del Dipartimento Salute Mentale per esaminare la problematica, sottoposta all'attenzione della Prefettura da alcune associazioni di volontariato, inerente la realizzazione del Centro per l'Autismo di Valle .

Il Sindaco di Avellino ha assicurato l'avvio, in breve tempo, delle procedure finalizzate al completamento dei lavori che renderebbero fruibile la struttura ed ha espresso l' interesse dell'Amministrazione affinchè la struttura possa essere inserita per la finalità originaria nella programmazione dei servizi sul territorio.

Il Direttore del Dipartimento Salute Mentale ha assicurato che si farà portavoce presso il Direttore generale dell' ASL dell' esigenza emersa dal tavolo di verificare, nel rispetto delle normative regionali e delle risorse disponibili, la possibilità di inserire il centro di Valle nella programmazione dei progetti da destinare all'autismo.

Il Prefetto ha segnalato la necessità di attivare un tavolo tecnico tra le amministrazioni coinvolte per definire il percorso da attuare per la successiva attivazione della struttura, una volta che la stessa sarà completata e allo scopo di consentire le occorrenti verifiche, si è condiviso di convocare a breve un ulteriore incontro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.