Background ADV
  • Sabato 21 Luglio 2018 - Aggiornato alle 11:42

«Ogni cittadino è sindaco, periferie parte attiva dei processi decisionali del consiglio», Ciampi in tour a San Tommaso

Il sindaco ritorna nei quartieri: "a Quattrograna il centro sociale è da riqualificare immediatamente"

«Ogni cittadino è sindaco, periferie parte attiva dei processi decisionali del consiglio», Ciampi in tour a San Tommaso

«Ascoltare bisogni, necessità e desideri dei cittadini. Verificare lo stato del verde pubblico, della sicurezza, i trasporti pubblici locali se funzionano. Voglio avere il contatto diretto e continuo con i cittadini, sono loro i miei interlocutori, a loro dovrò dare conto». Vincenzo Ciampi ritorna nei quartieri da dove è partita la sua campagna elettorale che lo ha portato ad essere eletto sindaco di Avellino. A via Acciani a San Tommaso il primo cittadino in attesa di proclamazione ha incontrato gli abitanti interessandosi, sollecitato, anche del problema del mercato settimanale non del tutto operativo nonostante tutte i posti siano stati assegnati.

«Ad Avellino non devono esserci cittadini di serie A e serie B – ha ribadito il sindaco confermando il suo impegno che non sarà soltanto settimanale - vogliamo creare comitati spontanei di quartieri per far sentire i cittadini parte attiva del consiglio e della città. Vogliamo favorire la partecipazione con iniziative che derivano dai quartieri, delibere popolari e petizioni. La periferia deve essere parte attiva dei processi decisionali e non attende i provvedimenti del consiglio comunale. Ogni cittadino deve sentirsi sindaco di questa città».

Il tour del sindaco del M5S è continuato tra gli alloggi popolari per i quali ha ricevuto diverse segnalazioni di infiltrazioni e scarsa manutenzione da cittadini che fino ad oggi non ha ricevuto risposte dalle vecchie amministrazioni. Quindi il sopralluogo nelle strutture pubbliche nate per essere centro di ritrovo ed abbandonate a se stesse «uno dei miei primi impegni sarà quello di affrontare la riapertura del centro sociale di contrada Quattrograna ovest, ex sedere della quarta circoscrizione. Chiederò subito agli uffici competenti di esaminare la pratica. Per un quartiere, un centro sociale è di vitale importanza" ha affermato.

Ultima modifica ilSabato, 30 Giugno 2018 20:13

Video

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.