Background ADV
  • Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 19:45

Monteforte, svolta nelle indagini per le minacce all'amministrazione comunale: fermata una persona del posto

Fermato un operaio edile di 45 anni, avrebbe agito per motivi personali e non politici

Monteforte, svolta nelle indagini per le minacce all'amministrazione comunale: fermata una persona del posto

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno scoperto e denunciato l'autore della missiva minatoria indirizzata ad un consigliere comunale di Monteforte Irpino.

Trattasi di un muratore 45enne del luogo che, per motivi personali e non attinenti all'attivitĂ  politica ed amministrativa del destinatario, stilava di proprio pugno la lettera in questione recapitata, unitamente ad una bustina contenente pallini in piombo da caccia, alla vittima (LEGGI QUI).

L'attività d'indagine sviluppata dai Carabinieri della locale Stazione unitamente ai colleghi dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Baiano, estrinsecatasi attraverso l'acquisizione di utili informazioni nonché di l'esecuzione di accertamenti tecnici sulla sessa missiva, permetteva di addivenire all'identificazione del responsabile.
Alla luce delle evidenze emerse, l'uomo veniva dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino poiché ritenuto responsabile del reato di minaccia.

Ultima modifica ilVenerdì, 16 Giugno 2017 13:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.