Background ADV
  • Venerdì 26 Aprile 2019 - Aggiornato alle 05:49

Elementi e connessioni oriniche primordiali: il sogno, gli angeli, il viaggi

Elementi e connessioni oriniche primordiali: il sogno, gli angeli, il viaggi

Tre artisti in mostra a Benevento da domenica 14 aprile con inaugurazione alle ore 18 e fino al 5 maggio. Tina Racioppi, Antonio Mastronunzio Fallarina e Marisa Fusco esporranno in contemporanea le loro opere d'arte alla "Rocca dei Rettori".

"In un cosmo atemporale si delineano inizialmente sfuggenti, prendendo poi lentamente forma, figure, immagini, ma anche concetti spirituali i fatti di linee, punti, prodotti della fantasia dell'anima, della forza della mente, della fragilitĂ , da un lato e dalla forza invincibile del cuore dall'atra e che, tutte, squarciano la materia, nella fattispecie una tela, una base di legno, la pietra, il cemento, il bronzo, il cortene e come per magia prendono forma, si presentano al mondo. ChissĂ  quale, c'è da chiedersi, perchĂ© a quello reale, da dietro il classico specchio dell'altro nascosto che chissĂ  se probabilmente esiste davvero, spuntano "Elementi e Connessioni oniriche primordiali. Il sogno. Gli Angeli. Il Viaggio" di Antonio Mastronunzio Fallarino, Tina Racioppi e Marisa Fusco. Opere le loro, meglio a dire stati d'animo, turbatamentali, gioie, dolori, delusioni e forza di rinascere, credere, lottare, vincere anche cadere per poi rialzarsi con la forza e la forma dell'Arte in tutte le sue sfaccettature. Quelle che incontrerete in questo viaggio, dove le sorprese e l'interrogarsi su ciò che si vedrĂ , si vivrĂ , perchĂ© l'arte è introspezione, cercarsi, come fa Narciso davanti allo specchio d'acqua dell'omonima opera di Caravaggio – un viaggio nel proprio Io aiutato, nella fattispecie, da una TrinitĂ  artistica".

Ultima modifica ilLunedì, 15 Aprile 2019 12:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.