Background ADV
  • Giovedì 13 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 09:14

Congresso Pd, Roma non fa sconti: cancellate quasi 600 tessere

Decisione inappellabile della commissione nazionale: via 400 tagliandi da Solofra e 187 da Cervinara

Congresso Pd, Roma non fa sconti: cancellate quasi 600 tessere

Se non è un colpo di scena poco ci manca. La commissione nazionale di garanzia del Partito Democratico ha deliberato senza possibilitĂ  di appello, la cancellazione delle 400 tessere sottoscritte a Solofra e delle 187 tessere provenienti da Cervinara. La commissione di garanzia ha accolto il ricorso presentato dai relativi segretari di circolo locali. Gli stessi si erano rivolti alla commissione di garanzia regionale che aveva respinto i recorsi ritenendo valide le tessere. 

Una beffa per l'area De Caro che insieme ai deluchiani sostiene Michelangelo Ciarcia alla presidenza del partito di via Tagliamento. Erano stati i decariani a richiedere l'intervento del partito nazionale (leggi qui) per una verifica della platea elettorale nutrendo dubbi soprattutto sui tesserati on line chiedendo contestualmente la sospensione della celebrazione del congresso. Ma dalla Capitale è giunta una risposta inaspettata.

Ultima modifica ilVenerdì, 13 Aprile 2018 20:10

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.