Background ADV
  • Mercoledì 26 Settembre 2018 - Aggiornato alle 06:28

Amministrative, Anzalone fa un passo indietro e ritira la sua candidatura

Amministrative, Anzalone fa un passo indietro e ritira la sua candidatura

"Dunque, ho fallito. II mio annuncio di candidatura a sindaco di Avellino non avrà seguito. I miei molteplici tentativi di approntare una lista di qualità che accompagnasse la mia candidatura e il mio progetto di "Rivoluzione gentile per Avellino" sono andati a vuoto". Così Luigi Gesù Anzalone sul proprio profilo facebook annuncia il ritiro della candidatura sindaco. L'ex assessore al bilancio della giunta Bassolino in Regione Campania era stato il pirmo a manifestare la volontà di guidare la città capoluogo.

"Ai tanti inviti e incoraggiamenti a candidarmi, accompagnati da grandi elogi e riconoscimenti, non è seguita la volontà di impegnarsi personalmente nella competizione elettorale di giugno. Mi auguro, naturalmente, che vi sia chi saprà trarre Avellino dalla sua condizione gravissima di città saccheggiata, sventrata, pietrificata, impoverita e dare inizio a una stagione di cambiamento socio-civile, di legalità e di onestà nella gestione della cosa pubblica". 

Ultima modifica ilLunedì, 16 Aprile 2018 14:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.