Background ADV
  • Domenica 24 Febbraio 2019 - Aggiornato alle 05:55

Amministrative, Pd con il simbolo. Di Guglielmo invita all'unitĂ , Festa e Petitto non rispondono

Il segretario provinciale raduna i coordinatori dei circoli a via Tagliamento. Assenti i riferimenti dei due "dissidenti" confermando la volontĂ  di andare insieme ed autonomamente alle prossime amministrative

Amministrative, Pd con il simbolo. Di Guglielmo invita all'unità, Festa e Petitto non rispondono

Il Pd in campo con una sua lista alle elezioni amministrative in cittĂ . segreteria provinciale ha incontrato i segretari dei circoli della cittĂ  di Avellino. Impossibile non notare l'assenza dei riferimenti dei circoli facenti capo a Gianluca Festa e Livoo Petitto in rotta con la segreteria e pronti a correre insieme e senza simbolo per le amministrative ad Avellino.

All'incontro con gli espontneti della Segreteria Stefano Farina (Enti Locali) e Ivo Capone (Progetto Partito e dipartimenti), erano presenti il Maurizio Giovanniello Segretario del Circolo Francesco De Sanctis, Franco Russo Segrertario del Circolo Libertà è Partecipazione, Enzo Tornatore Segretario del Circolo Bellizzi e Gianni Romeo Segretario del circolo Laboratorio Democratico.

L'incontro è il primo passo di un processo che il PD mette in campo per la città di Avellino. Un confronto si è concentrato sui contenuti e sulle questioni che riguardano Avellino, il suo futuro e le idee che il Partito vuole mettere in campo per ridare slancio e vigore alla città e agli avellinesi.

Dall'incontro si è usciti con l'intenzione concreta di mettersi al lavoro per riscoprire l'orgoglio di appartenere ad un Partito che oggi è l'unico soggetto politico vero in città come nel Paese, essendo l'unica alternativa credibile all'incompetenza dei 5 Stelle e alla deriva sovranista della Lega e delle destre. Coscienti di dover assumere posizioni chiare e credibili sul futuro e riconoscendo anche gli errori del passato, siamo convinti di dover riscoprire l'orgoglio e la forza delle tante cose buone fatte negli anni.

Lavoreremo da subito alla composizione di un tavolo di coordinamento dei circoli cittadini, attraverso il quale mettere in campo iniziative e incontri.

L'obiettivo è quello di avere alle elezioni una lista del PD che possa rappresentare un Partito capace di rinnovarsi dando voce e rappresentanza alle competenze e alle idee delle nuove generazioni.

Il rinnovamento non deve rappresentare un limite ma anzi deve servire per dare spazio e forza alle esperienze migliori di questi anni, quelle rappresentate da chi ha messo a disposizione dei cittadini avellinesi il proprio impegno, le proprie competenze e la propria passione. Queste esperienze vanno riproposte e valorizzate perché fanno parte del nostro patrimonio politico e amministrativo.

Affianco al lavoro per la lista del PD vanno coltivate le condizioni per una coalizione larga, includente e capace di rappresentare le migliori anime della cittĂ , quelle capaci di assicurare una nuova stagione di rinascita per il nostro capoluogo.

Abbiamo la voglia di rimetterci a lavorare per Avellino per ridare un futuro credibile e concreto alla nostra comunitĂ . Possiamo farlo solo riempiendo di contenuti, idee e soluzioni innovative il confronto elettorale. Per questo a breve metteremo in piedi appuntamenti tematici nei quali coinvolgeremo i nostri militanti e le associazioni cittadine per scrivere insieme il futuro di Avellino.

Ultima modifica ilMartedì, 12 Febbraio 2019 10:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.