Background ADV
  • Domenica 24 Febbraio 2019 - Aggiornato alle 05:54

Nasce il coordinamento di "Idea Irpinia", Marcello Rocco eletto coordinatore

A seguito di incontri e contatti avuti con i territori della provincia di Avellino e della riunione organizzativa tenutasi nella giornata di ieri, 6 marzo, si è dato vita al coordinamento di Idea (Innovazione, Democrazia, Eguaglianza, Ambiente) Irpinia.

I presenti hanno eletto come componenti del coordinamento: Gianni Romeo, 48 anni, Segretario del Circolo PD di Avellino "Laboratorio Democratico", dottore commercialista; Antonio De Feo, 37 anni di Serino, dottore di ricerca in economia e gestione della sostenibilitĂ  ambientale presso l'UniversitĂ  Parthenope di Napoli; Gianmarino Iannacchero, 37 anni di Solofra, imprenditore; Michele Scibelli, 33 anni di Mercogliano, avvocato.
Marcello Rocco, 29 anni di Serino, studente e lavoratore precario è stato eletto Coordinatore.

"Una struttura volutamente leggera - precisano i membri del comitato - che ci permetterĂ  in questa prima fase di continuare il radicamento sul territorio e di farci conoscere su base regionale.
Come spiegato nei mesi addietro, "Idea Irpinia" si muoverĂ  seguendo due direttrici: area di pensiero all'interno del Partito Democratico e Associazione No Profit.
Ogni mese - proseguono - terremo un evento di natura sociale, culturale, ambientale e politico nella nostra provincia cercando di porre in essere anche iniziative con realtĂ  territoriali al di la dei confini dell'Irpinia.
Come fatto in occasione della nostra prima uscita pubblica, attraverso la partnership con il brand di abbigliamento "Mind the Tee", continueremo a dare visibilitĂ  a progetti innovativi e coraggiosi nati in Irpinia per mostrare i germogli di speranza che, se pur tra mille difficoltĂ , riescono a nascere anche nella nostra terra.
Questa domenica 8 marzo, alle ore 10.30, saremo presso il Circolo GD- PD "E. Berlinguer" di Serino all'assemblea pubblica per costruire un argine comune contro la criminalitĂ  a seguito dei gravi atti d'intimidazione, di natura malavitosa, che si sono registrati nel serinese in queste ultime settimane.
Abbiamo semplicemente voglia di mettere in circolo idee che possano contribuire a migliorare la vita di coloro che ci circondano. Cercheremo di dare il nostro meglio con la consapevolezza che il nostro cammino non sarĂ  privo di errori. Siamo aperti al contributo ideale e partecipativo di tutti coloro che vorranno condividere al nostro fianco quest'avventura. SarĂ  possibile seguire le nostre attivitĂ  e aderire a Idea Irpinia attraverso l'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , la pagina www.facebook.com/ideairpinia e gli l'hashtag fb e twitter: #ideairpinia".

Ultima modifica ilSabato, 07 Marzo 2015 18:46

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.