Background ADV
  • Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 19:47

Calcio a 5 C2/c, partono bene Real Cesinali e Agostino Lettieri

Calcio a 5 C2/c, partono bene Real Cesinali e Agostino Lettieri

Partito sabato scorso il campionato di Calcio a 5 serie C2, subito si notano le defezioni nei gironi B e C mancanti di una squadra che inevitabilemente falseranno il campionato. Nella 1^ di C2/C il Real Cesinali ha asfaltato il Real Pagani per 7 – 1. E' caduto il Cus Avellino sul proprio parquet per 3 – 4 a favore dell' Atletico EOL Eboli.

L' Agostino Lettieri all'Academy Dance ha avuto la meglio sull' Atletico Nocera per 5 – 3. Al Nocelleto uno scatenato Perillo ha messo alle corde i ragazzi del coach – player Giordano mettendo a segno una cinquina. Il primo tempo si chiuso 3 – 1 per i ragazzi de coach – player Bifulco, 4 – 0 invece il secondo. Oltre a Perillo in rete pure Annunziata e Adiletta, gol bandiera invece per gli ospiti grazie a Giordano. Il DS cesinalese, De Vito, ha spiegato "Gara senza storia giĂ  al termine della prima parte della gara, che poi abbiamo controllato agevolmente. Gara tranquilla, anche sul piano dei falli, Perillo è risultato stupendo come tutti gli altri che hanno voluto subito partire col piede giusto". Il coach – player Giordano ammette "Abbiamo giocato male, loro molto esperti, comunque poche le occasioni da gol avute".

Strana sconfitta quella del Cus Avellino di Venezia al Palazzetto di Montefusco. Gli ospiti dell'Atletico Eol Eboli sono partiti in quarta con Marrone che ha centrato per tre volte la porta avversaria. Poi i ragazzi del trainer Venezia hanno recuperato con Erba, Gigante e Lombardi. Nella seconda parte gli irpini hanno cestinato ben 3 tiri liberi e Picarone ha regalato la vittoria agli eburini. Per Venezia "Abbiamo perso mettendoci del nostro con un black out inspiegabile. Poi abbiamo fallito tre tiri liberi e quindi il gol degli ospiti. Mancava Galeotafiore e per noi ciò ha pesato sul risultato".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.