Background ADV
  • Lunedì 19 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 14:47

Serie C, l’Atripalda Volleyball suona la sesta, la Romeo Normanna si arrende 3 a 1

Continua la serie positiva degli atripaldesi

Serie C, l’Atripalda Volleyball suona la sesta, la Romeo Normanna si arrende 3 a 1

L’Atripalda Volleyball vola a viele spiegate verso la testa della classifica. La squadra di Colarusso non tradisce le attese e conquista un’altra vittoria importante in chiave alta classifica. La squadra atripaldese ora è alla sesta vittoria consecutiva e conquista in tre giorni tre punti fondamentali. E domenica a Napoli c’è il big match contro il Volley World, una gara che potrebbe aprire nuovi scenari per i biancoverdi. Sabato sera mister Colarusso ha adottato un piccolo turn over anche a causa delle gare ravvicinate. A partire da titolare è stata la giovane banda Lorenzo Esposito, concedendo un turno di riposo a Roberto D’Angelo. Per il resto formazione confermata con l’esordio in campionato del giovane Roberto Luciano che ha dato il suo ottimo contributo in battuta. Si capisce subito che Atripalda vuole sfruttare l’occasione di avvicinare i napoletani del Volley World e il primo set è tutto di marca sabatina che chiudono con il punteggio di 25 – 15. Nel secondo set Atripalda perde un po’ di concentrazione e concede troppo agli avversari che ringraziano e approfittano del calo dei sabatini chiudendo il set con il punteggio di 25 a 16. Nel Terzo set, dopo una prima fase di sostanziale equilibrio, i biancoverdi riprendono in mano le redini del gioco e vincono in scioltezza con il punteggio di 25 a 16. Poi nel quarto set De Palma e compagni non commettono l’errore commesso nel secondo di abbassare la guardia e partono subito forte non concedendo scampo ai normanni chiudendo con il punteggio di 25 a 14. Ora una dura settimana attende gli atripaldesi che dovranno confermarsi contro una squadra di assoluto valore come il Volley World che è nelle posizioni alte dall’inizio del campionato. Servirà una grande partita per far si di concretizzare quanto di buono fatto dopo la sconfitta contro i Colli Aminei.

Ultima modifica ilLunedì, 05 Febbraio 2018 10:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.