Background ADV
  • Lunedì 25 Settembre 2017 - Aggiornato alle 18:55

Wells trascina la Scandone alla vittoria con Reggio Calabria. Morse saluta

Terzo posto per la Sidigas Scandone Avellino al VII Memorial “Elio Pentasuglia”

Wells trascina la Scandone alla vittoria con Reggio Calabria. Morse saluta

Chiude al terzo posto la Sidigas Scandone Avellino il VII Memorial "Elio Pentasuglia". I biancoverdi vincono 73-65 contro la Viola Reggio Calabria. I biancoverdi  sono tornati questa notte in Irpinia per continuare la preparazione.

LA PARTITA - Primo quarto a punteggio alto, grazie alle percentuali elevate dei biancoverdi, Leunen fa 3/3 dalla lunga distanza, mentre Wells fa 4/7 ai liberi e la prima frazione termina con la Sidigas sul +5 (27-22). Avellino spacca la gara nel secondo quarto grazie alla difesa. Gli irpini subiscono solo otto punti nei secondi dieci minuti del match (43-30). Nel secondo tempo la Sidigas tira un po' il fiato e abbassa le sue percentuali al tiro, la Viola ne approfitta con i canestri di Parker. Nell'ultimo quarto la squadra biancoverde gestisce il vantaggio e chiude la contesa sul 73-65.

Al termine dello scrimmage l'assistant coach, Gianluca De Gennaro, commenta questa prima parte di preparazione: "I dieci giorni trascorsi fuori casa e le 5 gare disputate hanno evidenziato gli aspetti positivi e quelli meno positivi di questo gruppo. Abbiamo ancora tanto da lavorare, approfitteremo della prossima settimana dove ci alleneremo nel nostro palazzo per sistemare tutte quelle piccole lacune che si sono palesate in questa prima fase di preparazione. Sentiamo quotidianamente il nostro capo allenatore e con lui concordiamo il lavoro e condividiamo le impressioni. Volendo stilare un bilancio siamo tutto sommato soddisfatti, tenendo presente che la squadra non è ancora al completo". Quella di ieri è stata anche l'ultima apparizione in canotta biancoverde per Anthony Morse (era in panca e non è entrato) che ha trovato un contratto con i tedeschi del Löwen Braunschweig. Senza centri per tutto il precampionato dovrĂ  trovare un altro ricambio per gli allenamenti sotto le plance.

 

SIDIGAS AVELLINO – VIOLA REGGIO CALABRIA 73-65

Sidigas Avellino: Zerini 2, Wells 22, Fitipaldo 10, Abrescia ne, D'Ercole 2, Leunen 12, Scrubb 14, Morse ne, Sekelja, Rich 8, Parlato 3. All. Oldoini

Viola Reggio Calabria: Passera 12, Taflaj 4, Marino ne, Caroti, Fabi 9, Baladassarre ne, Rossato 4, Stepanovic, Agbogan, Benvenuti 8, Parker 14, Roberts 14. All. Calvani

ARBITRI: Pecorella, Caforio, Capozziello
PARZIALI 27-22; 16-8; 12-20; 18-15

Ultima modifica ilLunedì, 11 Settembre 2017 10:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.