Background ADV
  • Martedì 11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 23:09

Playoff basket, il giudice sportivo non fa sconti: Trento perde Gomes per due giornate

L'atleta espulso in gara due è stato fermato per altri due turni. Tornerà a disposizione nell'eventuale gara 5. Ricorso respinto

Playoff basket, il giudice sportivo non fa sconti: Trento perde Gomes per due giornate

Non fa sconti il giudice sportivo. Dopo le due giornate di squalifica comminate al Pala del Mauro per il lancio di bottigliette e monetine che hanno colpito gli arbitri al termine di gara 1 playoff tra Avellino e Trento, mano pesante contro il portoghese Gomes della Dolomiti Energia. Espulso durante la partita per proteste, il giocatore di Buscaglia aveva proferito parole irriguardose nei confronti dell'arbitro all'uscita dal campo. Parole amplifacate dal silenzio del palazzetto biancoverde vuoto per la squalifica del campo. Il 15 di Trento tornerà nuovamente disponibile nell'eventuale gara 5.

JOAO ROBERTO CORREIA GOMES (atleta Dolomiti Energia Trentino) squalifica tesserato per 2 gare perché dopo esser stato sanzionato con un fallo tecnico, teneva un comportamento intimidatorio e minaccioso verso gli arbitri, a seguito del quale veniva espulso, venendo anche trattenuto da un compagno di squadra. Inoltre mentre usciva dal campo, pronunciava parole offensive all'indirizzo del terzo arbitro.

La Corte Sportiva d'Appello, nella seduta odierna, rigetta il reclamo della soc. Aquila Basket Trento 2013 avverso la squalifica per due gare dell'atleta Correia Gomes Joao Roberto e dispone addebitarsi il relativo contributo.

Ultima modifica ilMercoledì, 16 Maggio 2018 20:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.