Background ADV
  • Lunedì 10 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 03:24

La Sidigas batte un colpo: Young ha firmato

Decisivo il blitz di Alberani a Milano, volato nel capoluogo lombardo per verificare le reali condizioni dell'ex Milano. Il giocatore arriva per sopperire agli infortuni che stanno funestando il roster irpino.

La Sidigas batte un colpo: Young ha firmato

Si sono studiati, si sono parlati e alla fine hanno deciso di unire le proprie strade. La Sidigas e Patric Young hanno messo nero su bianco il loro accordo e il centro ex Milano ha firmato nella giornata di oggi. Dopo un blitz di Nicola Alberani a Milano, andato nel capoluogo lombardo per verificare quelle che sono le reali condizioni fisiche di Young, l'accordo è stato siglato e il centro si aggregherà al più presto al resto del gruppo.

Un acquisto che ha lo scopo di dare nuove garanzie a Vucinic, ancora alle prese con gli stop di Campogrande, Nichols e sopratutto Costello, del quale non sono ancora chiari i tempi di recupero.

Con l'ex Austin Spurs che sembra in ritardo sulla tabella di marcia, l'innesto di un giocatore era diventata una priorità per la dirigenza. Come confermato dallo stesso Alberani, però, c'è stato bisogno di controllare da vicino le condizioni del giocatore che dovrebbe essere pronto. Per il momento filtra ottimismo anche se, almeno inizialmente, si cercherà di non mettere fretta all'atleta, reduce da due anni di stop dopo un brutto infortunio. La cartella clinica, infatti, è l'unico dubbio che Young si porta dietro, laddove il valore tecnico non è in discussione.

Se il centro dovesse essere quello ammirato all'Olympiakos per la Sidigas si tratterebbe di un vero e proprio colpaccio. Con lui e Ndiaye, infatti, sarebbe davvero difficile per gli avversari segnare nel pitturato e Costello avrebbe modo di riprendersi al 100% prima di tornare a calcare i parquet del nostro campionato, diventando addirittura un lusso.

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Dicembre 2018 08:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.