Background ADV
  • Venerdì 26 Aprile 2019 - Aggiornato alle 05:45

Pozzecco: "Grande vittoria per noi. In questo momento abbiamo fiducia e tutti vogliono aiutare"

Il coach di Sassari ampiamente soddisfatto: "Avellino tirava con l'80%. Ho detto ai miei che non potevano continuare così e che avremmo dovuto approfittarne"

Pozzecco: "Grande vittoria per noi. In questo momento abbiamo fiducia e tutti vogliono aiutare"

È un momento d'oro che non sembra finire mai quello vissuto nell'ultimo mese da Sassari. Pozzecco, artefice di questi successi, non smette di sottolineare l'importanza di tutti all'interno della sua squadra.
"Abbiamo incontrato una squadra difficile da battere, soprattutto perché poteva contare sull'impatto del cambio allenatore. Hanno sfruttato questo impatto psicologico per andare avanti, ma noi li abbiamo controllati e siamo venuti prepotentemente fuori. Abbiamo cominciato a fargli capire che non ce ne era. Le vittorie ci hanno dato grande fiducia e tutti danno il massimo. Tutti hanno la volontà di mettere il proprio mattoncino. È una grande vittoria".

Nonostante un grande primo tempo da parte di Avellino, Sassari è riuscita a imporsi, anche nettamente, nel secondo tempo. Pozzecco spiega cosa è successo negli spogliatoi.
"Avellino ha cambiato allenatore, quindi è normale che la squadra entri in campo con grande foga. Hanno giocato una pallacanestro illegale, con percentuali incredibili. Ho detto ai miei che non potevano tirare per tutto il match con l'80% e che se fosse successo gli avremmo semplicemente stretto la mano. Non è successo e me lo aspettavo. Siamo stati bravi noi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.