Background ADV
  • Marted√¨ 25 Aprile 2017 - Aggiornato alle 16:25

Novellino: "Il miracolo è solo frutto del lavoro dei ragazzi. Il mio futuro?...."

Nel mirino c'è solo il Cesena per il tecnico dei lupi. Ma allo stesso tempo dovrà tenere d'occhio anche l'infermeria affollata. "Questa squadra era stata giudicata troppo in fretta. Invece ci sono delle qualità importanti"

Novellino: "Il miracolo è solo frutto del lavoro dei ragazzi. Il mio futuro?...."

Nel mirino c'√® il Cesena. Al Partenio-Lombardi, domani pomeriggio, arriva la truppa di Camplone. A presentare la sfida alla vigilia √® stato il tecnico dei lupi, Walter Novellino. "Incontriamo una squadra con giocatori di grandi qualit√† ‚Äď spiega Novellino ‚Äď Dobbiamo saperla affrontare con grande intelligenza. Il Cesena ha delle individualit√† che possono fare la differenza. Bisogna raggiungere il nostro obiettivo, e non voglio essere patetico, dovremo giocare con grande razionalit√†. Sicuramente chi giocher√† dovr√† dare il 100%".

Novellino non si sbottona sulla possibile formazione, ma ha già un piano in testa. Anche se qualche giocatore è da verificare: "Paghera rientra nei convocati, Djimsiti ha l'influenzale e Jidayi ha ancora problemi alla caviglia. Dobbiamo essere consapevoli delle difficoltà che incontreremo". Il tecnico di Montemarano parla nuovamente del futuro: "Qui ad Avellino sto bene, amo questa città e questa società. Sicuramente parlerò con il Presidente, il mio obiettivo era salvare l'Avellino ho chiesto solo di poter lavorare al meglio per tirare fuori il meglio. Non sono in cerca di contratti, attendo solo la fine di questo campionato".

Formazione da ridisegnare, ma Novellino sottolinea. "Abbiamo Omeonga e D'Angelo a centrocampo, in pi√Ļ c'√® Paghera. Ma non voglio rischiarlo anche se l'ecografia ha dato esito positivo. Castaldo e Verde hanno la possibilit√† di giocare entrambi. Ho gi√† in mente la formazione, mi piaciuto tantissimo Bidauoi questa settimana".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.