Background ADV
  • Luned√¨ 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 05:08

La strada è quella giusta

  • di Oscar Cini
  • 0 commenti
La strada è quella giusta

Abbiamo pareggiato contro una squadra con molta pi√Ļ qualit√† rispetto alla nostra. Abbiamo fatto una buona gara? S√¨. Avremmo meritato di vincere ai punti? No. Il secondo tempo √® stato dominato dal Perugia. Possiamo lamentarci del rigore? Se abbiamo onest√† intellettuale no, visto che prima, almeno in un paio di occasioni, l'arbitro si era dimenticato di fischiare contro di noi (in entrambe le volte protagonista Laverone).

Detto questo, il 3-5-2 funziona nonostante la fase embrionale, ci permette di giocare sia in ampiezza che in profondità, anche se ci espone a ripartenze in cui sono fondamentali i recuperi di Laverone e Molina e la copertura della profondità dai parte dei centrali (Suagher soprattuto è in difficoltà negli 1vs.1).

La strada comunque è buona, la squadra ha giocato un buon calcio nel primo tempo, forse uno dei migliori dell'era Novellino.

Ultima modifica ilMartedì, 07 Novembre 2017 21:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.