Background ADV
  • Marted√¨ 21 Agosto 2018 - Aggiornato alle 06:54

Avellino calcio, De Cesare è il nuovo proprietario della squadra

La proposta dell‚Äôamministratore della Sidigas ritenuta la pi√Ļ valida dal sindaco Vincenzo Ciampi

Avellino calcio, De Cesare è il nuovo proprietario della squadra

Ultimo aggiornamento- Per l'Avellino calcio sta per iniziare l'era De Cesare. Manca ancora l'ufficialità ma è ormai certo che la migliore delle offerte presentate a Palazzo di Città per iscrivere la squadra biancoverde al campionato di serie D, è quella del patron della Sidigas. Questa la conclusione a cui sarebbe giunta l'apposita commissione esaminatrice nominata dal sindaco Vincenzo Ciampi. Sul tavolo De Cesare avrebbe giocato le carte giuste, a partire dall'idea di fondare una polisportiva Avellino che veda insieme la squadra di calcio, quella di basket e, perchè no, quella di pallavolo e, stando ad alcun rumors, un business plan economicamente molto sostanzioso. Alle 18 conferenza stampa per l'annuncio ufficiale.

In aggiornamento- Sono almeno cinque le manifestazioni di interesse arrivate a Palazzo di Città in risposta all'avviso pubblicato ieri in emergenza per permettere ad una società di poter salvare l'Avellino calcio e iscriverla al campionato di Serie D.
Entro un'ora la commissione di supporto per la valutazione delle manifestazioni di interesse, composta dall'ingegnere Luigi Cicalese, responsabile del Procedimento amministrativo e dal dottore Gaetano D'Avanzo, commercialista a cui partecipa il sindaco Vincenzo Ciampi, dar√† il responso definitivo su quello che riterr√≤ il progetto pi√Ļ solido finanziariamente.

Di certo a presentare la loro proposta ci sono diversi nomi noti dell'Irpinia, a partire dai due imprenditori del gas.
Gianandrea De Cesare, patron della Sidigas, ha fatto la sua. Lui stesso si è recato in Comune: il suo sogno sarebbe quello di creare una polisportiva che unisca i biancoverdi del calcio e del basket.
Fa parte invece di una cordata l'ex deputato Angelo Antonio d'Agostino fondatore della Metaedil che avrebbe presentato la sua offerta insieme alla Cosmopol di Matarazzo.

Indiscrezioni arrivano invece in merito alla presenza dell'imprenditore del calcestruzzo Marinelli che, il condizionale è d'obbligo, dovrebbe essere in 'squadra' con Preziosi, presidente del Genoa Calcio.

In campo anche il "Gruppo Improta" con una compagine sociale facente capo all'ex calciatore Gianni Improta. La quinta invece dovrebbe essere dell'imprenditore Gianpiero Samor√¨, gi√† presidente dei Moderati in Rivoluzione. 

Ultima modifica ilGiovedì, 09 Agosto 2018 20:21

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.