Background ADV
  • Venerdì 22 Marzo 2019 - Aggiornato alle 13:43

Bucaro: giusto non giocare, ma la squadra aveva voglia di riscatto. Recupero il 30 dicembre?

Il tecnico sul rinvio: per noi il 30 dicembre non è una data buo a

Bucaro: giusto non giocare, ma la squadra aveva voglia di riscatto. Recupero il 30 dicembre?

Budoni-Avellino non si gioca. Giusto, visto le raffiche di vento che non permettevano nemmeno al pallone di restare fermo.

Decisione ineccepibile del direttore di gara anche secondo il tecnico biancoverde Bucaro, che commenta: "La squadra aveva voglia di riscatto dopo la brutta sconfitta con il Trastevere. Nonostante ciò giusto non giocare: fortunatamente arriva subito la partita contro la Lupa Roma. Oggi non abbiamo potuto fare neppure una sgambata, nello spogliatoio mancava l'acqua. Il campionato è questo, ma dobbiamo essere più forti delle avversità, noi come i tifosi".

Il pensiero va alla possibile data del recupero della gara, mister Bucaro ha le idee molto chiare: "Si parla del 30 dicembre, ma è una data che a noi non sta bene. Chiaramente deciderà la Lega, ma faremo sentire le nostre ragioni: logisticamente non è un giorno adatto essendo in prossimità del Capodanno".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.