Background ADV
  • Venerdì 18 Gennaio 2019 - Aggiornato alle 18:36

Viscovo e Rizzo all’unisono: “Avellino, che occasione per noi!”

Gli ultimi due acquisti della Calcio Avellino entusiasti della piazza

  • di Federico Spinelli
  • 0 commenti
Viscovo e Rizzo all’unisono: “Avellino, che occasione per noi!”

Due ruoli che andavano assolutamente rinforzai con nuovi innesti under. Era un'esigenza che si aveva da inizio campionato, e ora eccoli qui: Aniello Viscovo, classe 1999, è il nuovo portiere e Alessio Rizzo è un nuovo centrocampista della Calcio Avellino SSD.

Viscovo, nella conferenza stampa di presentazione odierna, non può che esprimere felicità per essere approdato in una piazza importante come quella biancoverde: "Son felice di essere qui, spero di difendere bene i pali dell'Avellino. E' una piazza speciale". Lo stesso vale per Rizzo. "Sono contento di far parte di questo gruppo e di questa meravigliosa piazza. Sarà una tappa importante per la mia crescita personale, sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni".

Viscovo ha avuto un grande maestro come Zenga, che lo ha aiutato molto nella crescita: "Mister Zenga è un grande allenatore e un grande uomo, mi ha dato molti consigli su come proseguire il mio cammino. Mi ha dato una grande mano. Se giocherà domenica? Deciderà il mister, nulla è mai sicuro".

Conclude Rizzo, che ambisce a risultati importanti con questa società: "Sicuramente è un piacere vestire questa maglia, la conoscevo già ovviamente. L'Avellino in Serie D è un lusso, ho trovato una grande organizzazione e i tifosi saranno la nostra arma in più. Mi farò trovare pronto nel caso in cui mi chiamerà in causa".

Ultima modifica ilVenerdì, 11 Gennaio 2019 17:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.