Background ADV
  • Domenica 24 Febbraio 2019 - Aggiornato alle 06:35

Bucaro: “Allenatore e d.s. dell’Anagni hanno insultato Avellino, parole vergognose”

Nel post gara si scatena il parapiglia. E sul match: “Abbiamo controllato. Rigore solare”

Bucaro: “Allenatore e d.s. dell’Anagni hanno insultato Avellino, parole vergognose”

Una partita assolutamente da vincere, ma che l'Avellino non è riuscita a chiudere e alla fine l'Anagni ha ottenuto un punto insperato. Solita poca concentrazione della squadra biancoverde nonostante una partita giocata discretamente ben. Al termine della gara, inoltre, parapiglia tra Bucaro e l'allenatore dell'Anagni.

Al termine della gara Bucaro analizza il tutto, partendo però dal campo: "Peccato per il pari, la gara è stata interpretata bene e abbiamo avuto anche l'occasione per chiuderla. Dal primo all'ultimo minuto abbiamo sempre avuto la partita in mano, ma il calcio è crudele e ogni piccolo errore lo paghi. Poco lucidi sotto porta nella ripresa? Si concordo, dovevamo essere più convinti, ci è sempre mancato il tap in vincente. Abbiamo preso un gol in po' balordo, ma non è finito nulla: se la squadra dà il massimo ci possiamo ancora sperare. Sforzini poco incisivo? Era un momento particolare della gara, non era facile. Ci siamo abbassati un po' troppo ma loro non stavano creando nulla di che".

Poi si passa all'infuocato post gara, con una mischia che ha visto coinvolto anche Bucaro: "siamo stati insultanti dal ds e dall'allenatore dell'Anagni, noi e la tifoseria siamo corretti. Hanno detto cose bruttissime sull'Avellino e su Avellino, sono cose che non si fanno, soprattutto tra colleghi. Certe cose a me non stanno bene, perciò a fine partita mi sono infuocato contro lo staff tecnico avversario. Non lo consento a nessuno".

Un'ultima battuta sul presunto rigore non concesso: "Era palesemente rigore, non si possono non dare certi rigori. Lo ripeto, penso che l'Avellino ai piani alti non stia simpatico".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.