Background ADV
  • Venerdì 22 Marzo 2019 - Aggiornato alle 08:06

Corsa serrata per primo posto e playoff: chi ha il calendario più difficile?

Dal Lanusei all’Aprilia passando per l’Avellino: ecco chi sfideranno fino alla fine del campionato le prime della classe

  • di Federico Spinelli
  • 0 commenti
Corsa serrata per primo posto e playoff: chi ha il calendario più difficile?

Una corsa a quattro per il primato davvero appassionante quella che si sta vedendo nel girone G di Serie D, nella quale sono coinvolte Lanusei, Trastevere, Avellino e Latte Dolce. Attualmente le squadre hanno rispettivamente 66, 59, 59 e 57 punti. Il Lanusei sembra chiaramente avvantaggiato avendo un margine di 7 punti di vantaggio sulle seconde, ma molto dipenderà anche dall'andamento del calendario e dal mutevole aspetto psicologico. Non vanno però dimenticate le altre quattro squadre che stanno lottando per un posto in zona playoff, ovvero Monterosi, Cassino, Aprilia e Albalonga.

E' bene dunque mettere a confronto i calendari delle squadre che si stanno contendendo le più alte posizioni in classifica, partendo dalle prime quattro che sono ancora in corsa per vincere il campionato (in maiuscolo le partite che affronteranno in trasferta):

LANUSEI: Monterosi, CASTIADAS, Aprilia, VIS ARTENA, Ostiamare, TRASTEVERE, Budoni, LUPA ROMA
TRASTEVERE: ALBALONGA, Anzio, ANAGNI, Avellino, ATLETICO, Lanusei, Flaminia, LATTE DOLCE
AVELLINO: Aprilia, VIS ARTENA, Ostiamare, TRASTEVERE, Budoni, LUPA ROMA, Torres, LATINA
LATTE DOLCE: FLAMINIA, CASSINO, Monterosi, CASTIADAS, Aprilia, VIS ARTENA, Ostiamare, TRASTEVERE

Lanusei e Avellino hanno un calendario molto simile: entrambe affronteranno Vis Artena e Trastevere in trasferta e avranno invece Aprilia, Ostiamare e Budoni in casa. Dunque avversarie simili, con la differenza che i sardi dovranno anche affrontare un altro avversario ostico come il Monterosi.

Chi ha il calendario più difficile è sicuramente il Trastevere: il team laziale, oltre a dover sfidare una squadra dura a morire come l'Albalonga nel prossimo turno, dovrà confrontarsi da qui alla fine con tutte le altre tre pretendenti al primo posto: Avellino e Lanusei in casa e addirittura all'ultima giornata, in trasferta, con il Latte Dolce. Chiaramente alla 38ima giornata i giochi potrebbero già essere decisi, nel caso così non fosse ci si attenderà una sfida scoppiettante.

Così come l'Avellino, anche il Sassari Latte Dolce ha un calendario molto simile a quello del Lanusei. Anzi, qui la differenza sono soltanto due partite (Flaminia e Cassino per il Latte Dolce, Budoni e Lupa Roma per il Lanusei). Le altre sei squadre sono invece identiche, anche per quanto riguarda il disputare i match in casa e trasferta. Chiaramente il Latte Dolce avrà l'arduo compito di sfidare il Trastevere fuori casa nell'ultima di campionato, ma a quel punto è possibile che la sentenza per il primo posto sia già arrivata.

Analizzate le situazioni delle prime quattro, tocca ora a Monterosi, Cassino, Aprilia e Albalonga (rispettivamente a 55, 52, 50 e 48 punti), che non aspirano al primo posto bensì ad un posizionamento in zona playoff.

MONTEROSI: LANUSEI, Flaminia, LATTE DOLCE, CASSINO, Castiadas, APRILIA, Vis Artena, Ostiamare
CASSINO: TORRES, Latte Dolce, LATINA, Monterosi, LADISPOLI, Castiadas, Albalonga, APRILIA
APRILIA: AVELLINO, Atletico, LANUSEI, Flaminia, LATTE DOLCE, Monterosi, CASTIADAS, Cassino
ALBALONGA: Trastevere, BUDONI, Lupa Roma, TORRES, Latina, LADISPOLI, CASSINO, Anzio

Tanti gli incroci tra le quattro squadre che sperano di occupare quello che ad ora sembra essere l'unico posto playoff a disposizione (tranne in caso di un calo clamoroso di qualcuna delle prime quattro in classifica).
Tra queste il calendario più agevole è sicuramente quello dell'Albalonga, che avrà due soli scontri diretti contro Trastevere (in casa) e Cassino (in trasferta) con le altre 6 partite sulla carta tutto sommato agevoli. Nonostante questo l'Albalonga è anche la squadra attualmente più distante dal 5 posto (7 punti di differenza col Monterosi).

Quinto posto attualmente nelle mani proprio del Monterosi, che ad ora è forte del suo +3 dal Cassino sesto ma che ha un calendario davvero ostico: la squadra di Mariotti dovrà infatti affrontare quattro squadre molto forti, e tutti e 4 i match saranno in trasferta. Lanusei, Latte Dolce, Cassino e Aprilia saranno dunque un duro banco di prova.

Molto complicato anche il percorso dell'Aprilia, che nelle ultime otto partite dovrà sfidare Avellino, Lanusei e Latte Dolce in trasferta e il Monterosi e il Cassino in casa. Difficile dunque, con un calendario così tortuoso, pensare di poter arrivare in quinta posizione.

Infine il Cassino: ad ora è la squadra più vicino al Monterosi e con un calendario tutto sommato abbordabile, dove le partite complicate saranno "soltanto" tre, ovvero quelle in casa con Latte Dolce e Monterosi e la trasferta all'ultima giornata contro l'Aprilia.

Osservando i rispettivi calendari sembra dunque che il duello per il quinto posto in classifica valido per un posto nei playoff riguarderà soprattutto Monterosi e Cassino, a meno di clamorose sorprese.

Ultima modifica ilDomenica, 10 Marzo 2019 14:46

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.