Background ADV
  • Lunedì 10 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 02:52

Ariano Irpino: via alle attivitĂ  di verifica sugli edifici scolastici

Il sindaco Gambacorta illustra gli interventi dell'amministrazione comunale

Ariano Irpino: via alle attività di verifica sugli edifici scolastici

L'Amministrazione Comunale di Ariano Irpino ha presentato i progetti di prevenzione incendi e il piano di verifiche sismiche che verranno effettuate sugli edifici scolastici.

Nella sala giunta di Palazzo di CittĂ , il sindaco Domenico Gambacorta ha illustratro le azioni da mettere in campo approvate in giunta disponendo  l'avvio delle attivitĂ  di verifica di vulnerabilitĂ  degli edifici scolastici di proprietĂ  comunale a completamento delle verifiche giĂ  finanziate per i plessi Covotta e Calvario dell'Istituto Comprensivo "don Milani"con fondi stanziati dal Ministero dell'Istruzione, dando prioritĂ  agli edifici scolastici realizzati in epoca piĂą remota, e precisamente: plesso Martiri, plesso Orneta, plesso Camporeale, plesso Cardito, plesso Pasteni, plesso Mancini, plesso San Liberatore, plesso Palazzisi, plesso Torreamando. La somma stanziata con fondi comunali è pari ad euro 120 mila.

Il comune di Ariano Irpino ha risposto all'avviso pubblico della Regione Campania, per la formazione di una graduatoria per accedere a contributi straordinari per la messa a norma antincendio dei seguenti edifici scolastici: Istituto Comprensivo "G. Lusi", Istituto Comprensivo "don Milani" plesso Calvario e Covotta e Istituto Comprensivo "P. S. Mancini" plesso Giovanni Grasso" e plesso Orneta.

Per quanto riguarda la nuova scuola "G. Lusi", realizzata con i fondi della riqualificazione urbana del "Contratto di quartiere Martiri", verrà a breve data informativa dettagliata. Attualmente la scuola è ubicata presso il Centro Sociale Sindacale del Rione Martiri.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.