Dopo un anno in giro per il mondo con il Cirque du Soleil e la quarantena trascorsa in Sud America, il virtuoso della fisarmonica Carmine Ioanna torna finalmente ad esibirsi nella sua Irpinia.

L’appuntamento è con la VI edizione di “Accordion Day” e si svolgerà martedì 4 agosto, ingresso dalle ore 19.30 e inizio alle 21.30, presso l’Anfitwatro di Ponteromito – Nusco (Av). La serata, organizzata dall’Associazione Ioanna Music Company e dal Bolivar, ha come titolo “Solo, ma non troppo”, sul palco con il virtuoso della fisarmonica ci sarà infatti Rocco Papaleo, grande attore e performer di razza, che saprà regalare alla serata il sapore unico della sua lunare e surreale comicità, l’intensità malinconica e un po’ folle dei suoi personaggi e la verve tutta meridionale delle sue incursioni negli archetipi teatrali contemporanei.

“Nonostante le difficoltà del momento – afferma Carmine Ioanna – ho voluto dare un segnale proprio da questi posti dove quest’anno succede davvero poco.  Accordion Day lo stiamo organizzando da soli, senza il minimo sostegno del comune o di enti pubblici. Insomma una pazzia, necessaria però per affermare il desiderio di ripartenza e l’amore per la musica e il pubblico”.

 

Il giorno successivo Carmine Ioanna prosegue il suo tour con il suo trio a Vinalia; il 7 sarà in duo con Roy Paci a Ecojazz; all’alba del 9 agosto sarà protagonista del concerto clou di EscaJazz e la sera sarà a Sapri con Luca Aquino con cui si esibirà anche l’11 al Time in Jazz di Paolo Fresu.

Per i noti motivi di sicurezza anti-covid i posti sono limitati; è necessario prenotare il proprio posto su www.postoriservato.it (infoline 329 5487874), si consiglia di arrivare in anticipo, a tal uopo le porte dell’anfiteatro saranno aperte dalle 19.30. Previsto anche un aperitivo curato da Bar Roma e Lukafe’, dalle 19,30.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui