Biblioteca e Museo d’arte Sacra: polo artistico culturale della Diocesi di Avellino in fermento

Il professore Antonio Polidoro, direttore della biblioteca della Diocesi di Avellino e l’architetto Modestino Picariello, direttore dell’ufficio dei beni culturali settore edilizia per la rubrica Terra di Mezzo aprono le porte del seminario vescovile di Avellino.

Nella struttura di via Morelli e Silvati da qualche giorno è stata trasferita la restaurata biblioteca della Diocesi di Avellino. Restauri ancora in corso nel Museo d’arte Sacra aperti in anteprima per il Ciriaco e presto fruibili al pubblico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui