Da Salvini e il Papeete a Festa e i Cappuccini. Dj Enjoy scatenato – VIDEO

Dopo le esibizioni canore e "il mio sogno da bambino", il sindaco passa dietro la consolle. Altro che Ibiza, Avellino come Milano Marittima

Avellino – In principio fu l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ad aprire il dibattito in Italia. La sua esibizione estiva al Papeete Beach di Milano Marittima divise l’Italia in due, da una parte chi reputava divertente il dj Salvini, dall’altro chi condannava fortemente un uomo delle istituzioni, ministro e vice Premier, alle prese con la consolle da dj e in mezzo alle cubiste. Da qualche giorno il problema non si pone più perchè ormai Salvini non è più ministro per sua stessa volontà.

Come Salvini, se non di più, si è scatenato il sindaco Festa, ieri, durante la serata organizzata a Tuoro Cappuccini, all’insegna di dj, musica e balli in strada. E dietro una consolle è sbucato proprio lui: Dj Gianluk1 o dj Enjoy, insomma come volete chiamarlo. Festa di nome e di fatto. Letteralmente scatenato dietro alla consolle ha invitato la gente ad alzare le mani e mentre al dj di turno di “pompare un po’ di musica”. Insomma, Gianluca Party non si sta facendo mancare nulla in questa estate.

Dopo aver calcato tutti i palchi, da Giletti a Clementino, con la sua “il mio sogno da bambino” adesso il primo cittadino va in consolle. Qualcuno, per esaltare (un po’ troppo) la serata di ieri, ha azzardato un paragone “Avellino come Ibiza”, ma questo Festa modello Salvini rimanda più ad una Avellino come Milano Marittima. A questo punto diamo un consiglio al sindaco, l’estate sta per finire meglio sbrigarsi altrimenti il Papeete chiude e se ne riparla il prossimo anno. Certo c’è da dire che quella esibizione non ha portato molto bene a Salvini perchè, dopo poche settimane, non era più ministro nè vice premier, ma questo per volontà sua. Insomma dj Enjoy valuti bene se proseguire la sua carriera artistica nel mondo della musica o dedicarsi solo a Palazzo di Città. Su le mani, su le mani sindaco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui