C’è tanta tristezza in casa Us Avellino per l’eliminazione dai playoff patita contro il Padova.

Triste lo è anche Riccardo Maniero, uno degli uomini simbolo della squadra, che al termine della sfida ha commentato così l’eliminazione ai microfoni di Prima Tivvù: “L’amarezza è tanta. Non meritavamo di finire così, purtroppo questo è il calcio. Il prossimo anno dovremo partire ancora più forti e riprovarci nuovamente. È stata una stagione strana, senza pubblico, con brutti momenti dove quasi tutti abbiamo preso il covid ma da dove siamo usciti rafforzati facendo gruppo. Siamo arrivati a un passo dalla fine, non ce lo saremmo aspettati tempo fa“.

I tifosi hanno dato grande sostegno anche e soprattutto dopo la sconfitta: “Siamo stati bravi tutti: calciatori, staff dirigenza. Gli applausi dei tifosi vanno a tutti, e a me hanno commosso“.

Infine sull’andamento della sua stagione, che si è chiusa con 11 reti all’attivo: “Si può fare sempre di più, ma sono abbastanza soddisfatto e per quest’anno va bene così“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui