Ultimo aggiornamento- Un terzo decesso in poche ore si registra in Irpinia. È deceduto poco fa, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente 67enne di Montella. L’uomo era ricoverato dal 27 gennaio e il 7 febbraio era stato trasferito in terapia intensiva. Sale a 155 il numero di vittime irpine da settembre ad oggi. Al Covid Hospital dell’Azienda Moscati risultano ricoverati 39 pazienti, 6 dei quali in terapia intensiva.

In aggiornamento– Il Covid 19 circola in 15 comuni dell’Irpinia. Dallo screening di 959 tamponi molecolari analizzati nelle ultime ventiquattro ore, emergono 36 nuovi contagi. Il bollettino più cospicuo riguarda Atripalda con +8 nuovi casi di positività, seguono Avella e Avellino con +4 contagi a testa. Il totale degli irpini che hanno contratto il Covid dall’inizio della seconda fase di diffusione del contagio ad oggi sale a quota 9885.

I CONTAGI. Nello specifico sono risultati positivi al Covid 19:
– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 8, residenti nel comune di Atripalda;
– 4, residenti nel comune di Avella;
– 4, residenti nel comune di Avellino;
– 4, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 2, residenti nel comune di Lauro;
– 3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 2, residenti nel comune di Montemiletto;
– 1, residente nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Summonte;
– 1, residente nel comune di Torre Le Nocelle;
– 1, residente nel comune di Zungoli.
L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

I DECESSI. Sono purtroppo due le vittime del Covid registrate nelle ultime ore negli ospedali irpini. Al Covid Hospital di Avellino è deceduto nella scorsa notte un 66enne di Avellino ricoverato in terapia intensiva. Si tratta di Celestino Iannaccone, ex dipendente Air, molto conosciuto in città perché tra i principali animatori della Zeza di Bellizzi Irpino. E proprio il gruppo di Bellizzi ha voluto ricordarlo con un post facebook: “triste giorno per la nostra Terra. Se ne va un pezzo della nostra Storia. Ciao Celeste, riposa in pace”.
Con la sua morte, il numero di vittime irpine del Covid dal primo settembre ad oggi sale a 154. Stessa sorte è toccata ad una 76 di San Marzano sul Sarno, ricoverata al “Frangipane” dal 6 febbraio in Terapia Subintensiva, già affetta da gravi patologie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui