Il Covid 19 galoppa in Irpinia e tocca 43 comuni. I nuovi contagi giornalieri sono 154 ed emergono dallo screening di 1670 tamponi. Bollettini a doppia cifra ad Ariano Irpino (+13), Avellino (+24), Mercogliano (+12). Numeri che a livello provinciale non si erano registrati neanche durante la prima fase: dall’inizio della seconda fase di contagio, dalla fine dell’estate ad oggi, sono 11.828 gli irpini che hanno contratto il virus.

I CONTAGI- Nello specifico sono risultati positivi al Covid 19:

– 1, residente nel comune di Aiello del Sabato;
– 3, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 13, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 2, residenti nel comune di Atripalda;
– 4, residenti nel comune di Avella;
– 24, residenti nel comune di Avellino;
– 2, residenti nel comune di Baiano;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 2, residenti nel comune di Calitri;
– 2, residenti nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Cesinali;
– 1, residente nel comune di Contrada;
– 9, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 7, residenti nel comune di Forino;
– 2, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 1, residente nel comune di Lapio;
– 1, residente nel comune di Lauro;
– 3, residenti nel comune di Lioni;
– 2, residenti nel comune di Manocalzati;
– 2, residenti nel comune di Melito Irpino;
– 12, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Montefalcione;
– 7, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 2, residenti nel comune di Montefusco;
– 8, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Moschiano;
– 6, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Prata P.U.;
– 1, residente nel comune di Quindici;
– 1, residente nel comune di Rotondi;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 4, residenti nel comune di Santa Paolina;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 2, residente nel comune di Serino;
– 2, residenti nel comune di Sirignano;
– 3, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 3, residenti nel comune di Summonte;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 2, residenti nel comune di Torre Le Nocelle;
– 1, residente nel comune di Villamaina;
– 6, residenti nel comune di Villanova del Battista.
L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

I RICOVERI- Sono 99 i pazienti Covid positivi ricoverati negli ospedali irpini. Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 71 pazienti: 6 in terapia intensiva, 35 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 9 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 10 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 11 nel plesso ospedaliero di Solofra. All’ospedale “Frangipane” di Ariano Irpino sono 28 i degenti positivi al Covid 19, di questi 4 pazienti ( su 7 posti letto) in Terapia Intensiva;. 24 pazienti in Area Covid, di cui 16 (su 16 posti letto) in Medicina e 8 (su 10 posti letto) in Sub Intensiva.

I DECESSI-Il capitolo più triste dell’emergenza sanitaria in atto si arricchisce purtroppo di altri tre numeri. Sono tre infatti le vittime del Covid registrate in Irpinia nelle ultime ore. Al “Frangipane” di Ariano Irpino nella giornata di ieri è deceduto un 68enne di Montorio nei Frentani, ricoverato in Terapia Intensiva. All’ospedale “Moscati” di Avellino sono deceduti questa mattina, nella terapia sub intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 68 anni di Altavilla Irpina, ricoverato dal 2 marzo, e una paziente di 81 anni di Torre le Nocelle, ricoverata dal 27 febbraio. Le vittime irpine del virus dal primo settembre ad oggi sono 173.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui