Sono cifre sempre più alte quelle della diffusione del Covid 19 in Irpinia. Il bollettino odierno dell’Asl di Avellino registra altri 166 casi di positività al virus emersi dall’analisi di 1406 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Sono 40 i comuni alle prese con i nuovi contagi, i numeri più alti ad Avellino con +29, Ariano Irpino dove tra i contagiati ci sono anche alcuni dipendenti comunale registra +17 contagi, Atripalda +10 e non si ferma il contagio a Calitri dove i nuovi positivi sono 11. Proprio nel paesino altirpino, dove i positivi sono 130, il sindaco Michele Di Maio chiama ancora una volta i suoi concittadini al massimo della prudenza e fa il punto sulla situazione: “che è sempre grave ma abbiamo un segnale positivo: ben sette persone si sono negativizzate. Mando un augurio di buona salute alle persone in ospedale. Le ho sentite direttamente o tramite i loro cari. Un forte abbraccio a tutti i bambini, ai giovani ed agli adulti, con l’augurio di negativizzarsi quanto prima. È dura ma ce la faremo. Continuiamo a rispettare il distanziamento fisico, indossiamo le mascherine, laviamo spesso le mani”.

I CONTAGI- Nello specifico sono risultati positivi al Covid 19:
– 1, residente nel comune di Aiello del Sabato;
– 17, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 10, residenti nel comune di Atripalda;
– 7, residenti nel comune di Avella;
– 29, residenti nel comune di Avellino;
– 4, residenti nel comune di Baiano;
– 1, residente nel comune di Bisaccia;
– 11, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore;
– 2, residenti nel comune di Cesinali;
– 1, residente nel comune di Contrada;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 3, residenti nel comune di Forino;
– 2, residenti nel comune di Frigento;
– 5, residenti nel comune di Gesualdo;
– 1, residente nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 6, residenti nel comune di Lauro;
– 2, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Manocalzati;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 7, residenti nel comune di Mercogliano;
– 7, residenti nel comune di Montefalcione;
– 5, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 4, residenti nel comune di Montella;
– 2, residenti nel comune di Montemiletto;
– 3, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 6, residenti nel comune di Pago Vallo Lauro;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 4, residenti nel comune di Roccabascerana;
– 1, residente nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 2, residenti nel comune di Serino;
– 1, residente nel comune di Sirignano;
– 8, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 2, residenti nel comune di Villamaina;
– 2, residenti nel comune di Villanova del Battista.
L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

Intanto è deceduto questo pomeriggio, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 70 anni di Contrada (Av), ricoverato dal 23 febbraio e il 1° marzo trasferito in terapia intensiva.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 73 pazienti: 6 in terapia intensiva, 37 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 10 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 8 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 12 nel plesso ospedaliero di Solofra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui