“Anime Borboniche” prodotto da Paolo Coviello in concorso a Los Angeles

Traguardo importante per la pellicola di cui l'avellinese è anche sceneggiatore

Lo scorso 14 gennaio avevamo annunciato l’uscita sulla piattaforma Amazon Prime di “Anime Borboniche” il film di Paolo Consorti e Guido Morra, prodotto da Opera Totale con l’avellinese Paolo Coviello e Vittorio Maione, la distribuzione di 102 Distribution e la prodozione esecutiva di Cameraworks.

Adesso la pellicola è in concorso al Los Angeles Italia Film Fashion and Art Fest ed è visibile anche sulla piattaforma Mymovies a partire dalle 4, ora italiana, del 24 aprile.

Il film partecipa alla categoria “Indie is Beautiful”.

La locandina di Anime Borboniche

Girata nella Reggia di Caserta, la commedia si sofferma sul mondo delle rievocazioni storiche e si avvale di un cast importante composto da:Ernesto Mahieux, Susy Del Giudice, Giovanni Esposito, Giobbe Covatta, Rosaria Di Cicco, Giovanni Allocca, Pierluigi Dilengite, Guenda Goria, Randall Paul, Cinzia Carrea, Massimo De Matteo, Fenicia Rocco e Deborah D’Angelo e Angelo Sepe.

La direzione della fotografia è di Gianni Mammolotti, i costumi sono realizzati dall’Istituto d’Arte di San Leucio paese sede delle storiche seterie borboniche e il trucco firmato da MakeUpArtist.

Le Anime Borboniche citate nel titolo sono i figuranti che, per pura passione e senza lucro, vestono i panni degli aristocratici borbonici nelle rievocazioni che si svolgono nella Reggia di Caserta e in giro per la Campania. Il contrasto tra le origini umili dei figuranti e le spoglie nobiliari che vestono, la discrepanza tra realtà e finzione, creano situazioni spiazzanti, divertenti e al limite del surreale.

Uno dei protagonisti della storia è un cocchiere dalla livrea rossa, uno dei tanti personaggi che ci fanno entrare in un mondo poco esplorato dal cinema, un mondo che ospita storie, anime di varia natura e caratura, dove idealmente si contrappone il candore della rappresentazione al cinismo della realtà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui