Domenica 27 giugno, Slow Food Avellino APS e Touring Club “Paesi d’Irpinia” guideranno insieme un’esperienza turistica nel Rione Terra, il centro storico di Avellino.

«Ci incontreremo alle 10.30 al Campetto Santa Rita dove consigliamo di parcheggiare –  spiegano Maria Elena Napodano, Fiduciaria Slow Food Avellino APS e Dino Giovino, Vice Console Touring Club “Paesi d’Irpinia” – Andremo a piedi verso Piazza Castello, risalendo poi per la Fontana dei Tre Cannuoli, sosteremo davanti alla Chiesa della Madonna di Costantinopoli, alla Torre dell’Orologio e in piazza Amendola (Dogana). Al momento del pranzo i partecipanti si divideranno in gruppetti affidati ad un responsabile per un pranzo nelle osterie e ristoranti della zona»

Il manifesto della giornata 

Per il pranzo sono stati concordati tre menù ad un prezzo di 25 euro e disponibili presso: Ristorante Martella, Il Barone (Lucia Taccone) e l’Osteria Giù da
Thomas (Thomas Taccone). Ogni ristoratore offrirà anche il menù bimbo.

 Alle 15.30 l’incontro prosegue partendo da Piazza Duomo per visitare l’atelier dell’artista Giovanni Spiniello ed ammirare alcune delle sue opere in sua presenza. Alle 16.30 si chiude con la visita del Duomo e della sua Cripta in un tour gestito dalla guida ufficiale.

Al termine della giornata, intorno alle 18.30, sarà distribuita ad ogni gruppo familiare (anche unifamiliare) una copia facsimile di ‘Le Cento Città d’Italia’, supplemento del ‘Secolo’ edito il 25 agosto 1893, con la storia di Avellino e la descrizione dei principali monumenti, tra cui quelli che visiteremo, e stampe d’epoca ora introvabili».

Per info: Condotta Slow Food Avellino APS | Via Casale, 8 – 83100 Avellino – Tel.3392501105 web: www.slowfoodavellino.it -E-mail: avslow@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui