Altri due decessi si registrano al “Moscati” tra i pazienti positivi al Covid 19. È deceduto ieri, nell’Unità operativa di Malattie Infettive, dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, un 75enne di Pago del Vallo di Lauro. L’uomo, positivo al nuovo Coronavirus, era ricoverato dal 22 novembre.  Nella serata di ieri un 72enne di Ottaviano, positivo al nuovo Coronavirus, era ricoverato in terapia subintensiva dall’11 novembre. Le  vittime irpine della seconda fase salgono ad 80.

Domani mattina l’azienda ospedaliera farà il punto sulla gestione dell’emergenza sanitaria, con una conferenza stampa alla presenza del Direttore Generale dell’Azienda “Moscati”, Renato Pizzuti, del Direttore Sanitario, Rosario Lanzetta, e del Direttore Amministrativo Germano Perito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui