Alle 23 di questa sera suonerà il gong finale sul calciomercato invernale. L’Avellino allo Starhotels Business Palace sta cercando disperatamente un terzino sinistro, chiesto a gran voce dal tecnico Walter Novellino.

In cima alla lista dei desideri c’è Fabio Daprelà attualmente al Bari, ma di proprietà del Chievo Verona. La società biancoverde ha raggiunto l’intesa con i due club, ma non con il calciatore che non è convinto di sposare il progetto biancoverde. L’alternativa è Paolo de Ceglie della Juventus. Sul calciatore si era mosso il Pisa, ma la società neroazzurra sembra aver mollato la presa sul terzino bianconero, in scadenza il prossimo giugno.

L’Avellino lavora anche sul capitolo cessioni. Prossimo a lasciare l’Irpinia è Isaac Donkor, che verrà girato dall’Inter al Cesena. Lorenzo Tassi ha raggiunto la sede del calciomercato in attesa di essere ceduto. L’ex Brescia è nel mirino della Lucchese e Bassano Virtus. Mohamed Soumarè nelle prossime ore sarà girato in prestito alla Casertana. Resteranno in Irpinia Migliorini e Bidaoui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui