Modi economici per pulire lo schermo e la tastiera del PC: nessuno conosce il rimedio efficace a meno di 3 euro

[ad_1]

Quando si tratta di pulire schermo e tastiera del proprio PC, spesso ci si ritrova a utilizzare prodotti costosi e specializzati che promettono di eliminare ogni traccia di polvere, impronte digitali e macchie. Tuttavia, esiste un rimedio efficace che pochi conoscono e che costa meno di 3 euro. In questo articolo, scopriremo come pulire in modo economico e efficace schermo e tastiera del PC.

La soluzione a meno di 3 euro

La soluzione economica ed efficace per pulire lo schermo e la tastiera del PC è l’alcol isopropilico, facilmente reperibile in farmacia o nei negozi di elettronica. Questo prodotto, che generalmente ha un costo inferiore ai 3 euro, risulta essere un potente detergente che rimuove efficacemente polvere, impronte digitali e macchie dallo schermo e dalla tastiera del PC.

Procedura di pulizia

Ecco come utilizzare l’alcol isopropilico per pulire schermo e tastiera del PC:

1. Per lo schermo:
– Spegnere il PC e staccarlo dalla presa di corrente;
– Utilizzare un panno morbido e pulito, preferibilmente in microfibra e inumidirlo con dell’alcol isopropilico;
– Passare delicatamente il panno umido sullo schermo, facendo attenzione a non premere troppo;
– Rimuovere eventuali residui con un panno asciutto.

2. Per la tastiera:
– Spegnere il PC e staccarlo dalla presa di corrente;
– Utilizzare un panno morbido e pulito, inumidirlo leggermente con dell’alcol isopropilico;
– Passare il panno umido sui tasti, prestando attenzione a non far filtrare liquidi all’interno della tastiera;
– Utilizzare un cotton fioc per pulire gli spazi tra i tasti;
– Lasciare asciugare completamente prima di riaccendere il PC.

Precauzioni

Prima di utilizzare l’alcol isopropilico per pulire schermo e tastiera del PC, è importante prendere alcune precauzioni:

– Assicurarsi che il PC sia spento e scollegato dalla presa di corrente;
– Non applicare l’alcol direttamente sullo schermo o sulla tastiera, ma sempre sul panno;
– Non utilizzare mai alcol etilico o altri prodotti chimici aggressivi;
– Evitare di premere troppo sui tasti o sullo schermo per evitare danni.

Conclusioni

Pulire schermo e tastiera del PC in modo efficace non richiede necessariamente l’utilizzo di prodotti costosi. Con meno di 3 euro, l’alcol isopropilico può essere un ottimo detergente per eliminare polvere, impronte digitali e macchie. Ricordate di rispettare le precauzioni indicate e di lasciare asciugare completamente i dispositivi prima di riaccendere il PC. Mantenere questi componenti puliti non solo migliora l’esperienza di utilizzo del PC, ma può anche prolungarne la vita.

[ad_2]

Impostazioni privacy