Background ADV
  • Giovedì 25 Aprile 2019 - Aggiornato alle 18:28
Chi scappa dal 25 Aprile ha una coscienza infelice

25 Aprile 2019 by Carlo LandolfoFocus

Chi scappa dal 25 Aprile ha una coscienza infelice

"Fascismo e nazismo non torneranno nelle forme in cui li abbiamo conosciuti. Il 25 Aprile non ci parla solo del nostro passato ma ci interroga sul presente e pone domande sul futuro e dal ceto politico emergono messaggi sempre più forti di sofferenza a rispettare la Costituzione, la traduzione della Resistenza". Domenico Gallo, magistrato cassazionista avellinese, lancia un segnale forte nel giorno della festa della Liberazione. Intervenuto all'incontro "Difendiamo e...