Prepariamo il nostro balcone per l’estate: 6 piante che offrono riparo dal sole e dai vicini curiosi

[ad_1]

L’estate si avvicina e con essa arriva il momento di preparare il nostro balcone per godersi al meglio la bella stagione. Oltre alle classiche peonie, esistono altre piante che possono aiutarci a creare un ambiente riparato dal sole e dai vicini indiscreti. In questo articolo vi presentiamo 6 piante perfette per questa funzione.

1. Piante rampicanti

Le piante rampicanti sono ideali per coprire i muri del balcone e creare un’atmosfera più intima. Tra le varietà più comuni, troviamo la vite americana (Parthenocissus quinquefolia) e l’edera (Hedera helix), entrambe capaci di sopportare anche condizioni di esposizione al sole prolungata.

2. Bambù

Il bambù è una pianta versatile che può essere coltivata facilmente in vasi sul balcone. Grazie alla sua rapida crescita e alla folta chioma, può fornire un’ottima protezione solare e creare un’atmosfera tropicale. È importante scegliere una specie non troppo invasiva, come il bambù tigre o il bambù nero.

3. Bosso

Il bosso (Buxus sempervirens) è un arbusto sempreverde che si adatta molto bene alle condizioni del balcone. La sua fitta chioma permette di creare una barriera visiva tra voi e i vicini indiscreti. Il bosso richiede poca manutenzione e può essere facilmente modellato grazie alla sua forma compatta.

4. Glicine

Il glicine (Wisteria spp.) è una pianta dai fiori pendenti che può creare un’atmosfera romantica sul balcone. La sua fitta vegetazione offre riparo dal sole e una certa privacy. È importante controllare la crescita del glicine per evitare che invada lo spazio degli altri balconi.

5. Alloro

L’alloro (Laurus nobilis) è un’ottima scelta per creare uno schermo verde sul balcone. Le sue foglie larghe e sempreverdi offrono riparo dal sole e dalla vista dei vicini. È importante scegliere una varietà compatta che si adatti ai vasi.

6. Agrifoglio

L’agrifoglio (Ilex aquifolium) è una pianta sempreverde, nota per le sue foglie spinose e brillanti. Questa pianta può essere coltivata nel balcone per creare un’atmosfera più intima e proteggere dalle occhiate curiose dei vicini. È importante tenere conto delle dimensioni dell’agrifoglio, optando per varietà di dimensioni ridotte.

Conclusioni

Preparare il balcone per l’estate non significa solo decorarlo con peonie, ma anche scegliere piante che offrano riparo dal sole e creino una maggiore privacy. Le piante rampicanti, il bambù, il bosso, il glicine, l’alloro e l’agrifoglio sono solo alcune delle opzioni disponibili. Scegliete le piante che più si adattano alle vostre esigenze e godetevi al meglio il vostro balcone estivo.

[ad_2]

Impostazioni privacy