Come coltivare un basilico verde e folto tutto l’anno: ecco cosa fare

Il basilico è una delle piante aromatiche più popolari e amate in cucina. Il suo aroma fresco e intenso lo rende perfetto per insaporire molti piatti, insalate, salse e fare il pesto. Ma cosa fare quando si desidera avere del basilico sempre fresco e a portata di mano, anche durante l’inverno?

Scegliere la varietà giusta

Esistono diverse varietà di basilico, alcune delle quali sono più adatte alla coltivazione in vaso o in casa. In generale, il basilico genovese e il basilico napoletano sono le varietà più comuni e facili da coltivare. Assicurati di acquistare piante o semi di queste varietà per ottenere i migliori risultati.

Scegliere il terreno giusto

Il basilico cresce meglio in terreni ben drenati e ricchi di sostanze organiche. Puoi utilizzare un terriccio specifico per piante aromatiche o preparare il tuo miscuglio di terriccio utilizzando compost e terriccio universale in parti uguali.

Piantare in vaso

La coltivazione del basilico in vaso è ideale se non hai spazio sufficiente in giardino o se desideri avere la pianta sempre vicino a te in cucina. Assicurati di scegliere un vaso di dimensioni adeguate che abbia fori di drenaggio sul fondo. Trapianta la piantina di basilico nel vaso e posizionala in un luogo soleggiato, come una finestra esposta a sud.

Cura e manutenzione

Il basilico è una pianta che richiede cure costanti. Assicurati di innaffiare regolarmente la pianta, mantenendo il terreno umido ma non bagnato. Fertilizza il basilico ogni due settimane con un concime liquido a basso contenuto di azoto. Inoltre, assicurati di eliminare i fiori che appaiono sulla pianta per prolungare la produzione di foglie.

Raccolta e conservazione

Puoi iniziare a raccogliere le foglie di basilico non appena la pianta ha raggiunto una dimensione sufficiente. Taglia le foglie dalla parte superiore, lasciando sempre almeno due paia di foglie sulla pianta per consentirne la crescita continua. Se desideri conservare il basilico per un periodo più lungo, puoi congelarlo o preparare del pesto e riporlo in frigorifero.

Seguendo questi semplici passaggi, potrai avere del basilico verde e folto tutto l’anno, anche senza un giardino. Goditi l’aroma fresco e il sapore unico di questa pianta versatile e deliziosa!

Impostazioni privacy