Sciatica che non va mai via? La soluzione assurda e completamente naturale che funziona sempre

In questo articolo parliamo di sciatica e dei rimedi naturali che puoi usare per farti passare il dolore. Ecco quali potresti adottare 

Il nostro corpo ci indica spesso quando abbiamo dolore, a volte con sintomi più criptici, non semplici da intercettare, altre con segnali molto eloquenti.

Sciatica, ecco alcuni rimedi naturali per guarire
Sciatica, rimedi naturali per star meglio-ilciriaco.it

Prendersi cura della propria salute parte proprio dall’intercettare i suddetti segnali, soprattutto se si fanno persistenti, in modo da intervenire in modo tempestivo su un eventuale problema. Quello che bisogna sempre ricordare è che se si ignora il dolore, se si sottovaluta una patologia, questa può peggiorare, per cui prima si interviene, prima si potrà guarire.

Uno dei disturbi che possono colpire l’essere umano è certamente quello alla sciatica, anche detta sciatalgia. Si tratta dell’infiammazione del nervo sciatico, un dolore che può essere anche intenso che può avere origine da problemi di varia natura. Tra questi, ernia al disco, stenosi vertebrale, sindrome del piriforme, tumore spinale e molto altro ancora. Tra i sintomi del dolore alla sciatica ci sono formicolio, sensazione di debolezza ai muscoli, fatica nel muoversi.

Sciatica, i rimedi naturali che possono contribuire a curarsi

Tra i fattori di rischio che possono spianare la strada a questo tipo di disturbo, ci sono l’essere sedentari, l’obesità, il diabete, traumi a glutei, cosce, gambe.

Sciatica, rimedi naturali per il dolore
Sciatica, rimedi naturali da usare-ilciriaco.it

Anche artrite e protesi dell’anca possono essere un fattore di rischio. Di solito, per curare la sciatica si possono assumere dei farmaci, come miorilassanti, corticosteroidi, antidepressivi triciclici, ma non solo. Esistono, infatti, dei rimedi naturali che possono contribuire a curare il problema.

Per chi assume tisane, potrebbero far bene quelle allo zenzero e camomilla romana. Lo zenzero, in genere, ha proprietà antinfiammatorie, mentre la camomilla romana può fungere da sedativo naturale.

Si possono usare pomate o creme realizzate con principi attivi che possono dare sollievo temporaneo dal dolore sciatico. Tra questi, c’è di certo il peperoncino, che funge da antibatterico naturale e ha proprietà analgesiche nonché rubefacenti. E ancora, l’arnica, che contiene sostanze antinfiammatorie, antireumatiche, analgesiche.

Può essere di sollievo, in fitoterapia, anche la camomilla, sotto forma di impacco da mettere sulla pelle, che può fungere da rimedio naturale temporaneo e antinfiammatorio. Il salice è usato per contribuire alla cura della sciatica per via delle sue proprietà benefiche, soprattutto antinevralgiche. La cosa migliore da fare, tuttavia, in caso di sciatica, è sempre quella di rivolgersi a uno specialista che saprà indicarvi il rimedio farmacologico o naturale giusto per la vostra situazione.

Impostazioni privacy