Make-up pelle abbronzata: errori beauty da non fare per evitare un flop

A volte non si è sicuri di come applicare il trucco quando la pelle è abbronzata: ecco tutti i consigli per evidenziare l’incarnato al massimo

Con l’arrivo della bella stagione, se si prende il sole la pelle cambia tono, iniziando a sembrare più abbronzata. Questo è un fattore da tenere in considerazione quando ci si trucca. È ovvio che in quei giorni i cosmetici non dovranno essere gli stessi utilizzati nelle altre stagioni per truccare il viso.

Come truccare il viso abbronzato
Trucco e abbronzatura: la guida step by step al makeup perfetto (ilciriaco.it)

Quell’aspetto leggermente abbronzato fa apparire migliori, ma forse non basta per sentirsi completamente bene. Per uscire a cena in una serata speciale o semplicemente perché se ne ha voglia, il trucco ha il potere di trasformare il look. Di seguito, scopriamo quale makeup fare per una pelle abbronzata e come prepararsi ad affrontare le alte temperature con un look impeccabile.

Come truccarsi con una pelle abbronzata: tutti i segreti di bellezza

Il primo passo per truccare la pelle abbronzata è utilizzare una base molto leggera per unificare il tono e donarle un tocco di luminosità in più, anche se non è fondamentale perché l’abbronzatura nasconde maggiormente le imperfezioni. Se si decide di usare un fondotinta, la cosa più importante è che sia idratante e si adatti al tono della pelle attuale, quindi occorre dimenticarsi del solito prodotto.

Come truccarsi con una pelle abbronzata: tutti i segreti di bellezza
Abbronzatura: i consigli per valorizzarla con il make up (ilciriaco.it)

Si può continuare ad utilizzare il correttore per occhiaie per donare al viso un aspetto riposato, ma si consiglia di utilizzarne una quantità molto piccola e di sfumarlo bene per evitare un contrasto molto marcato. Il trucco degli occhi per un viso abbronzato dovrebbe essere super naturale. Contrariamente a quanto si potrebbe credere, quando si sceglie un ombretto, i colori freddi sono l’opzione migliore. Sono consigliati i toni del lilla, del blu o del verde. Al contrario, bisogna evitare i toni del marrone o della terra, poiché non si notano sulla pelle.

Per quanto riguarda il fard, in estate è consigliabile optare per colori più freschi e naturali, soprattutto se la pelle è più scura. I makeup artist consigliano di scegliere i colori che si abbinano al nuovo tono. Nella maggior parte dei casi, il pesca è la scelta migliore, anche se si possono provare anche i colori del corallo e dell’arancione. Occorre applicare il prodotto sulla parte superiore ed esterna dello zigomo per donare luminosità e colore al viso.

Per completare il look, si possono truccare le labbra con toni ciliegia, cioccolato, corallo o nude perlato, perfetto anche per la pelle abbronzata. Per farle sembrare più carnose si può aggiungere glitter o balsamo trasparente.

Infine, è suggerito tenere a bada l’effetto lucido, poiché potrebbe conferire al viso un aspetto untuoso. In questo caso, occorre utilizzare la cipria traslucida e potenziare l’effetto del sole applicando la polvere abbronzante sotto gli zigomi e sulla mascella.

Gestione cookie