Le cose che hai sempre messo male in lavastoviglie e che dovresti lavare a mano

[ad_1]

La lavastoviglie è un elettrodomestico molto comodo che ci aiuta a risparmiare tempo nel lavaggio dei piatti, bicchieri e posate. Tuttavia, ci sono alcune cose che non dovremmo mai mettere in lavastoviglie e che è meglio lavare a mano. In questo articolo, ti spiegheremo quali sono.

Pentole e padelle antiaderenti

Le pentole e le padelle con rivestimento antiaderente sono particolarmente delicate e possono graffiarsi facilmente in lavastoviglie. È meglio lavarle a mano con una spugna non abrasiva e utilizzando detergenti delicati per preservare il rivestimento antiaderente.

Coltelli da cucina

I coltelli da cucina, soprattutto quelli di alta qualità, non dovrebbero mai essere messi in lavastoviglie. Il calore e il movimento delle lame possono danneggiarle, rendendole meno affilate. Inoltre, i coltelli possono danneggiare altre stoviglie durante il ciclo di lavaggio. Lavarli a mano è il modo migliore per mantenerli in buone condizioni.

Bicchieri di cristallo

I bicchieri di cristallo sono molto delicati e vulnerabili ai graffi e alle scheggiature. Il calore e il movimento all’interno della lavastoviglie possono danneggiarli irreparabilmente. È meglio lavarli a mano utilizzando acqua tiepida e detergenti delicati per preservare la loro lucentezza e bellezza.

Articoli in argento

Gli oggetti in argento, come posate e vassoi, possono ossidarsi e scolorirsi se messi in lavastoviglie. Il calore e i detergenti utilizzati nella lavastoviglie possono corrodere l’argento nel tempo. È consigliabile pulire gli oggetti in argento a mano con prodotti specifici per preservarne la brillantezza.

Utensili di legno

Gli utensili di legno, come cucchiai e mestoli, possono deformarsi e creparsi a causa del calore e del movimento all’interno della lavastoviglie. Inoltre, i detergenti aggressivi possono danneggiare il loro rivestimento naturale. Lavare a mano gli utensili di legno con acqua calda e sapone delicato è la scelta migliore per mantenere la loro integrità.

Conclusioni

Anche se la lavastoviglie può sembrare il modo più comodo per lavare tutte le nostre stoviglie, ci sono alcune cose che è meglio lavare a mano per evitare danni o deterioramenti. Pentole antiaderenti, coltelli da cucina, bicchieri di cristallo, oggetti in argento e utensili di legno sono solo alcuni esempi. Ricorda sempre di controllare le istruzioni del produttore per la pulizia corretta di ogni oggetto e goditi una cucina senza graffi e oggetti danneggiati!

[ad_2]

Impostazioni privacy