Cimici e Piccioni: scopri i segreti fai-da-te per tenerli lontani da casa!

Le cimici e i piccioni sono alcuni tra i parassiti più fastidiosi che possono infestare le nostre case e disturbare la nostra tranquillità. Combattere queste infestazioni può sembrare un compito difficile e costoso, ma esistono diversi segreti fai-da-te che puoi mettere in pratica per difenderti efficacemente da queste creature indesiderate. In questo articolo, scopriremo insieme alcuni trucchi e metodi per affrontare le infestazioni di cimici e piccioni e lasciare la tua casa libera da questi fastidiosi ospiti. 

Come allontanare le cimici

Le cimici dei letti sono piccoli insetti notturni che si nutrono del sangue umano. Una volta che si infilano tra le lenzuola e i materassi, possono causare morsi fastidiosi e prurito intenso. Ecco alcuni segreti fai-da-te per eliminare le cimici dei letti:

1. Lavaggio a temperature elevate: lava tutte le lenzuola, le federe, le coperte e i coprimaterassi a temperature superiori ai 60 gradi Celsius. Le alte temperature uccidono facilmente le cimici e le loro uova.

2. Aspirapolvere: utilizza un aspirapolvere con alta potenza di aspirazione per pulire a fondo il materasso, i mobili circostanti e le fessure dei pavimenti. Assicurati di svuotare il contenitore dell’aspirapolvere in un sacchetto di plastica sigillato per evitare che le cimici si riproducano.

3. Trappole fai-da-te: puoi creare delle trappole per catturare le cimici dei letti utilizzando bicarbonato di sodio e zucchero in polvere. Mescola quantità uguali di bicarbonato di sodio e zucchero e spargili lungo la base dei tuoi mobili. Le cimici verranno attirate dall’odore dolce dello zucchero e moriranno a causa dell’effetto disidratante del bicarbonato di sodio.

Potrebbe interessarti anche: Scarafaggi in fuga con questi semplici trucchi e rimedi fai-da-te

Come allontanare i piccioni

Sebbene i piccioni siano uccelli amati da molte persone, possono diventare un problema quando iniziano a nidificare sulle nostre case e sui balconi. I loro nidi possono causare danni strutturali e le feci di piccione possono diffondere malattie pericolose. Ecco alcuni segreti fai-da-te per tenere i piccioni lontani:

1. Spaventi visivi: i piccioni sono molto sensibili agli spaventi visivi come spaventapasseri, nastri metallici o pezzi di alluminio appesi alle finestre e ai balconi. Questi movimenti e riflessi li spaventano e li dissuadono dal costruire i loro nidi nelle vicinanze.

2. Ultrasuoni: puoi utilizzare dispositivi a ultrasuoni per disturbare i piccioni. Questi dispositivi emettono suoni a frequenze che i piccioni trovano fastidiose, rendendo l’area indesiderabile per loro.

3. Reti anti-piccione: installa delle reti anti-piccione sui punti critici come i tetti, i davanzali delle finestre e i balconi. Queste reti impediscono ai piccioni di accedere a queste zone, senza fare loro del male.

4. Rimozione dei nidi: è importante rimuovere i nidi dei piccioni in modo tempestivo, poiché se i piccoli piccioni rimangono nella zona, i genitori continueranno a nidificare lì. Sebbene non sia consigliabile farlo da soli, è possibile chiedere l’aiuto di professionisti per rimuovere i nidi e adottare precauzioni per prevenire la loro riapparizione.

Potrebbe interessarti anche: Come allontanare formiche e scarafaggi con queste spezie

In conclusione, le cimici dei letti e i piccioni possono causare seri fastidi e disagi nelle nostre case. Tuttavia, seguendo alcuni segreti fai-da-te, possiamo facilmente difenderci da queste infestazioni. Sia che tu debba affrontare le cimici o i piccioni, l’igiene e la pulizia regolari svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione di queste infestazioni. Ricorda sempre di adottare misure preventive come sigillare le crepe e le fessure delle pareti e delle finestre e tenere lontane le fonti di cibo che possono attirare questi parassiti. Con una buona cura e l’uso di trucchi fai-da-te, puoi liberarti con successo da cimici e piccioni e mantenere la tua casa tranquilla e sicura.

Impostazioni privacy