Fioritura abbondante e rigogliosa delle ortensie: scopri 6 segreti per avere fiori nel giardino fino a ottobre

[ad_1]

Se vuoi ottenere fioriture delle ortensie abbondanti e rigogliose, scopri in questo articolo i 6 segreti per avere fiori in giardino fino a ottobre. 

1. Scegli le giuste varietà di ortensie

Per garantire una fioritura abbondante e fino a ottobre, è essenziale scegliere le giuste varietà di ortensie. Opta per varietà che fioriscono in tarda primavera o inizio estate, come l’Hydrangea macrophylla o l’Hydrangea paniculata. Queste varietà hanno un periodo di fioritura più lungo rispetto ad altre e possono durare fino alla fine dell’autunno.

2. Assicurati una buona esposizione al sole

Le ortensie prediligono una posizione luminosa, ma protetta dai raggi diretti del sole nelle ore più calde della giornata. Cerca di piantarle in un’area del giardino che riceva almeno alcune ore di luce solare al giorno. Una buona esposizione al sole favorirà una fioritura rigogliosa e prolungata.

3. Fornisci un terreno fertile e ben drenato

Le ortensie fioriscono meglio in terreni fertili e ben drenati. Prepara il terreno aggiungendo materiale organico come compost o letame prima della piantumazione. Assicurati che il terreno sia in grado di trattenere l’umidità, ma evita ristagni d’acqua che potrebbero danneggiare le radici delle piante.

4. Innaffia regolarmente ma senza eccessi

Le ortensie apprezzano un terreno umido, ma non sopportano eccessi d’acqua. Innaffia regolarmente, specialmente durante i periodi secchi, ma assicurati che il terreno si asciughi leggermente tra una innaffiatura e l’altra. Evita di bagnare direttamente i fiori e foglie, per evitare muffe o malattie.

5. Fertilizza le piante ogni primavera

Per favorire una fioritura rigogliosa, fertilizza le ortensie ogni primavera con un prodotto specifico per piante acidofile. Segui le dosi consigliate sulla confezione e distribuisci il fertilizzante uniformemente intorno alle piante. In questo modo, fornirai alle ortensie i nutrienti necessari per sviluppare una bella fioritura.

6. Effettua la potatura in modo corretto

La potatura è importante per ridurre i rami secchi e favorire la crescita di nuovi getti. Tuttavia, è fondamentale effettuare la potatura delle ortensie nel momento corretto. Per varietà che fioriscono sulle piante dell’anno precedente, come l’Hydrangea macrophylla, la potatura deve essere effettuata subito dopo la fioritura. Mentre per le varietà che fioriscono sui getti dell’anno corrente, come l’Hydrangea paniculata, la potatura può essere fatta in primavera, prima che i nuovi getti inizino a crescere.

Conclusioni

Seguendo questi 6 segreti, potrai godere di ortensie con fioriture abbondanti e prolungate fino a ottobre nel tuo giardino. Scegliendo le giuste varietà, garantendo una buona esposizione al sole, fornendo un terreno fertile e ben drenato, innaffiando correttamente, fertilizzando e potando adeguatamente, le tue ortensie saranno una meravigliosa aggiunta al tuo spazio verde per gran parte dell’anno.

[ad_2]

Impostazioni privacy