Stanco dei continui risvegli? Scopri da cosa dipendono e come porre rimedio

Risvegli notturni: quali sono le cause? Ecco come come combattere la tua insonnia notturna e come ristabilire una corretta routine.

Dormire è importantissimo: un buon sonno ci aiuta ad essere sufficientemente carichi per affrontare la giornata e a dare il meglio nel lavoro o in tutto quello che dobbiamo fare. Un buon riposo migliora il benessere fisico e mentale, e aiuta il metabolismo e fa restare sempre in forma.

Dormire è importante, ma non è facile per tutti. C’è chi ha il sonno leggero e si sveglia al minimo rumore in casa. Ci sono notti in cui prendere sonno diventa complicato, e ce ne sono altre in cui ci si risvegliamo all’improvviso senza capire come sia potuto succedere e non si riesce a prendere sonno.

Risvegli notturni? Ecco le cause principali e come rimediare alle nottate terribili

A volte capita di svegliarsi talmente distrutti che sembra di non aver proprio dormito. L’insonnia è un male di cui soffrono in tanti e che rovina letteralmente le giornate. Se anche tu la notte vorresti dormire ma proprio non ci riesci, siamo qui per cercare di darti una mano a ritrovare la pace notturna.

Prima di tutto, c’è da capire qual è il motivo di questi continui risvegli notturni che guastano la qualità della tua vita. I motivi dietro l’insonnia possono essere molteplici, e per capire perché non dormi bene la notte, dovresti analizzare a fondo le tue abitudini durante il giorno.

Risvegli notturni cause e rimedi
Dici addio all’insonnia con questi rimedi dormirai come un ghiro Ilciriaco.it

Il consumo eccessivo di alcolici per esempio, potrebbe disturbare la continuità del tuo sonno. Se invece prima di dormire sei abituato a bere thè o altre sostanze eccitanti, devi eliminare questa brutta abitudine. Piuttosto, se vuoi bere qualche cosa prima di dormire opta per una tisana rilassante che possa conciliare il sonno.

Un’ altra abitudine che può modificare la qualità del tuo sonno, riguarda l’utilizzo di dispositivi elettronici. Se ti esponi troppo alla luce di smartphone o tablet prima di dormire, molto probabilmente sarai sovra stimolato e potresti svegliarti nel cuore della notte senza prendere più sonno.

Per conciliare il tuo sonno, puoi provare a fare un po’ di attività fisica prima di dormire, oppure ascoltare musica rilassante. Un’altra cosa importante è anche provare ad avere una routine da rispettare: svegliarsi sempre alla stessa ora e andare a dormire sempre alla stessa ora potrebbe aiutare a rinnovare il tuo ciclo del sonno. Prova a seguire questi consigli e dicci se siamo riusciti nell’intento di farti dormire un po’ di più.

Impostazioni privacy