Eleonora Daniele torna a parlare della morte del fratello: piangono tutti

Eleonora Daniele è pronta per sorprendere ancora una volta tutti: ecco il suo nuovo libro, ma il racconto sul fratello è davvero emozionante

Uno stimolo per non fermarsi mai: Eleonora Daniele ha ricoperto numerosi ruoli caratteristici nella sua carriera, ma ecco quello che le fa più male del passato. Un racconto davvero emozionante pensando anche al ruolo della mamma.

Eleonora Daniele morte del fratello lacrime
Eleonora Daniele morte del fratello lacrime, ecco il racconto commovente ANSA FOTO ilciriaco.it

La conduttrice tv, Eleonora Daniele, ha pubblicato ultimamente un nuovo libro raccogliendo le fiabe che ha raccontato alla figlia Carlotta. Cerca così di dividersi tra gli impegni lavorativi e quelli per accudire al meglio la piccola di casa. Dalla conduzione di Storie Italiane su Rai Uno a scrittrice de Il pigiama a pois, il suo ultimo libro. La figlia ha appena tre anni con la stessa Eleonora che ha sviluppato nel corso degli anni un senso di maternità che non pensava di avere. Ora sta già lavorando al prossimo elaborato, che avrà un taglio giornalistico come lei ha raccontato al settimanale DivaeDonna.

Dalla sua notorietà al Grande Fratello ai suoi programmi di successo, ma la donna continua ad essere la creativa della famiglia inventandosi parole ed oggetti che non esistono. Un rapporto unico anche con la collega ed amica, Mara Venier, che l’ha sempre incoraggiata ad andare avanti: è la madrina della figlia diventando di fatto una di famiglia.

Eleonora Daniele, la mancanza del passato: ecco il racconto commovente

La donna ha vissuto un’infanzia ed un’adolescenza davvero differente rispetto ai suoi coetanei: Eleonora Daniele ha dovuto farsi forza da sola con il ruolo della mamma davvero complicato. Ecco il motivo della sua mancanza a causa di quello che succedeva con il fratello.

Eleonora Daniele morte del fratello lacrime
Eleonora Daniele morte del fratello lacrime, ecco il racconto commovente ANSA FOTO ilciriaco.it

Come svelato dal settimanale DivaeDonna, la stessa conduttrice tv ha raccontato anche che la mamma ha sempre dovuto pensare al fratello Luigi, autistico, che è venuto a mancare all’età di 45 anni. La donna non le ha mai raccontato una fiaba: lei sta provando così ad essere una mamma totale. Ora il suo sogno è quello di avere un secondo figlio.

La mamma Iva ha dovuto seguire da vicino il percorso del fratello: lei aveva accanto a sé due nonne meravigliose e due sorelle più grandi di lei, Elisa e Cosetta, che l’hanno accudita donandole un amore immenso. Così è cresciuta fantasticando con la mente: all’epoca viveva in campagna vicino Padova con tanti animali e si è inventata spesso racconti da urlo. Continua a scrivere canzoni di notte pensando anche al futuro della piccola Carlotta, che è una bambina molto comica: “Ha un futuro come intrattenitrice”, il commento di mamma Eleonora.

Impostazioni privacy