Non rovinate la notte più magica dell’anno: le 4 cose che non dovete fare al cenone di Natale

Per passare la notte più magica dell’anno al meglio, ci sono delle cose da non fare durante il cenone di Natale. Scopriamole nel dettaglio.

Il conto alla rovescia all’arrivo del Natale è partito. Il 24 e il 25 dicembre sono sempre più vicini e c’è chi sta correndo a trovare i regali perfetti per i propri cari. Poi ci sono coloro che stanno addobbando le case e organizzando pranzi e cene con amici e parenti.

Cenone di Natale
Cena di Natale (Ilciriaco.it)

Oltre a scegliere il menù in perfetto stile natalizio, per passare un cenone di Natale con i fiocchi è importante non fare determinate cose, che potrebbero rovinare la serata.

Il periodo delle feste per molti è il più amato dell’anno. Le città si illuminano con luci e decorazioni di ogni tipo, creando un’atmosfera magica. Come non mai, le vacanze natalizie sono il momento perfetto per regalarsi una gita fuori porta alla scoperta di borghi pittoreschi e metropoli animate da luminarie di ogni tipo.

Ci sono coloro che, invece, amano passare il Natale a casa, avvolti nell’affetto della propria famiglia. Da tradizione alcuni festeggiano sia la Vigilia, con il tipico cenone, sia il pranzo del 25: per quanto riguarda il menù, quello del 24 dicembre è davvero ricco e varia a seconda della regione del Bel Paese in cui ci si trova. In ogni caso, per trascorrere un cenone nel segno della felicità e del benessere ci sono delle azioni da evitare.

Cenone di Natale come passarlo al meglio, le cose da non fare

Accanto a coloro che amano il Natale, ci sono persone che non lo apprezzano affatto. Negli ultimi anni si è diffuso il termine Christmas Blues, per indicare la depressione natalizia che può assalire in questo periodo festivo. In particolare, questa situazione è diffusa tra le persone che si ritrovano con una famiglia non funzionale: per alcuni affrontare i parenti rappresenta una fonte di ansia.

Cenone di Natale
Cena natalizia felice (Ilciriaco.it)

Se non sia ama il Natale, comunque ci sono delle strategie per viverlo al meglio. In particolare, durante il cenone, ma anche nei vari pranzi e cene delle feste, è davvero importante evitare determinate cose. Tra queste è fondamentale scongiurare eventuali litigi che potrebbero guastare la festa. Cercare di sorridere, senza mostrarsi troppo annoiati durante la sera, è una valida strategia per creare un clima piacevole.

Per questo un valido consiglio è stare alla larga da determinati argomenti per non finire in dibattiti troppo accesi: la politica per esempio è un tema scottante che può accendere faide senza fine.

Un altro elemento riguarda il nostro comportamento in famiglia: molti davanti ai parenti ritornano bambini, riproducendo gli stessi schemi. Per evitare tutto questo, è importante stabilire i confini, ricordandosi che ora siamo adulti e possiamo gestire una conversazione con i parenti, senza dover ritornare alle dinamiche familiari passate. In questo senso è bene contare prima di parlare, per non pentirsene dopo, aiutandosi tramite dei respiri profondi.

Ultimo suggerimento è quello di non dare alla stessa persona tutti i compiti della cena, come cucinare, apparecchiare e pulire. Dividersi le attività è fondamentale per renderle bilanciate tra i presenti.

Impostazioni privacy