Se noti questo sulle tue gengive soffri di qualcosa di serio: non sottovalutarlo assolutamente

In questo articolo parliamo di qualcosa che potresti notare sulle tue gengive e potrebbe rivelarsi da non ignorare. Ecco di cosa potrebbe trattarsi.

Spesso e volentieri, capita di notare delle stranezze a cui diamo poco peso, ma che possono essere dei segnali importanti in merito al nostro stato di salute.

Gengive, se noti questo non sottovalutarlo: il motivo
Gengive, se noti questo non sottovalutarlo: il motivo-ilciriaco.it

In particolar modo, si tratta di dettagli a volte insignificanti, che riteniamo non abbiano alcun peso sulla nostra salute. Ad esempio, la cura dei denti è davvero fondamentale, in quanto tutti i cibi che mangiamo e i loro residui possono causare danni considerevoli agli stessi. Secondo i dentisti, la pulizia e l’igiene orale riescono a prevenire la gran parte dei disturbi. La verità, però, è che la gran parte delle persone non esegue una pulizia approfondita degli stessi, ma si limita all’utilizzo dello spazzolino.

Insomma, sarebbe buona prassi osservare sempre in che condizioni si trovano i nostri denti e anche le nostre gengive. Queste ultime, in particolar modo, in base al loro colore, ci dicono tantissimo sulla salute della nostra bocca in generale. Motivo per cui, se notiamo questo tipo di situazione sulle nostre gengive, dobbiamo assolutamente correre ai ripari, perché potrebbe trattarsi di qualcosa di serio.

Gengive in queste condizioni: non sottovalutarle, ma corri subito ai ripari

Se dovessimo notare questo tipo di anomalia sulle nostre gengive, allora sarebbe il caso di porre immediatamente rimedio alla situazione.

Gengive, se noti questo particolare non ignorarlo: ecco perché
Gengive, se noti questo particolare non ignorarlo: ecco perché-ilciriaco.it

Quando vediamo che le nostre gengive sono spesso molto arrossate, allora questo potrebbe indicare una situazione patologica. Potrebbe, infatti, trattarsi di un caso di gengive ritirate, ovvero un graduale spostamento delle stesse, a cui si può però porre facilmente rimedio. All’apparenza sembra che i nostri denti siano più lunghi, ma in verità queste dimensioni dipendono da un cambiamento della posizione delle gengive, che lasciano scoperta una parte più grande del dente.

Le cause di questo tipo di situazione potrebbero essere davvero tantissime, come ad esempio delle abitudini scorrette per quanto riguarda l’igiene orale, utilizzo di prodotti sbagliati, la parodontite, una gengivite in corso, malattie come il diabete, carenza di vitamina C, cambiamenti ormonali, fumo, bruxismo o denti storti.

Per invertire la rotta, sarà necessario un intervento immediato. Possiamo porre più attenzione alla cura orale, scegliere un dentifricio adatto alla nostra situazione, evitare il fumo e la masticazione di tabacco. Possiamo anche scegliere un collutorio a base di clorexidina ed evitare cibi eccessivamente ricchi di zucchero.

Impostazioni privacy