Stai affaticando il tuo corpo dormendo troppo poco? Ecco i segnali che il fisico ti manda e che non devi ignorare

In questo articolo parliamo del corpo che ci invia segnali per farci capire che lo stiamo affaticando, e questo perché non dormiamo a sufficienza. 

Il nostro corpo ci invia continuamente segnali per farci capire che c’è qualcosa che non va, in linea generale.

Corpo affaticato: i segnali che lo dimostrano
Corpo affaticato: i sintomi-ilciriaco.it

Esso è davvero un organismo incredibile, e possiamo comprendere con facilità, prestando però attenzione ai sintomi, ciò che ci sta accadendo. Può succedere di sentirsi affaticati, scarichi, e questa sensazione può essere irritante, ma spesso è dovuta al sonno. Di solito, infatti, è una condizione che vive chi sta dormendo troppo poco, per varie ragioni.

Dormire bene è veramente importante per la nostra salute fisica e mentale, e non farlo abbastanza è una problematica da non sottovalutare. Gli esperti dicono che sarebbe ideale dormire almeno 7/8 ore a notte, per essere carichi il giorno successivo. D’altronde, durante la giornata essere in forma, soprattutto a lavoro, è essenziale per essere produttivi.

Il sonno influisce, dunque, sull’andamento della giornata e prendersene cura è un must a cui non ci si può sottrarre. Ma quali sono i segnali che si dorme troppo poco? Scopriamolo insieme.

Segnali del corpo: ecco quando ci dice che non dormiamo abbastanza

Il sonno, ma soprattutto la sua qualità, impattano in modo significativo nella nostra vita e sulla nostra produttività, l’umore, il benessere fisico e mentale.

I segnali che stai affaticando il corpo: quali sono
I segnali inequivocabili che stai affaticando il corpo-ilciriaco.it

Trascurare il sonno non è mai bene, per cui, se pensate di non dormire abbastanza, sarebbe meglio rimediare. Il corpo, quando è affaticato dal poco sonno, manda dei segnali inequivocabili che non possono e non devono essere ignorati. Uno dei primi sintomi che il corpo è affaticato dal dormire non a sufficienza è certamente l’aumento dell’appetito.

Si inizia ad avere fame, nel corso della giornata, senza apparente motivo. Naturalmente, durante il giorno, sono frequenti gli episodi in cui giungono attacchi di sonnolenza, e ci si sente stanchi. Di certo, il rendimento a livello di lavoro o di studio subirà un duro colpo. Anche il fisico stesso mostra chiari segni che le ore di sonno non bastano, perché compaiono occhiaie scure e la pelle assume un colore opaco.

E infine, ma non per ordine di importanza, si nota un forte calo nella concentrazione, che non consente di essere attivi e rispondenti nelle varie situazioni. Questo, chiaramente, va a inficiare un po’ tutte le aree della nostra esistenza. Ecco perché, con adeguate ore di sonno, il problema è presto risolto.

Impostazioni privacy