Borse di studio: aumentano la soglia di reddito e più studenti possono fare richiesta

Buone notizie per gli studenti intenzionati a richiedere una borsa di studio: cambia la soglia di reddito e ci sono maggiori possibilità

Le borse di studio rappresentano senza ombra di dubbio uno dei principali aiuti economici rivolti agli studenti più meritevoli per consentire loro di proseguire il percorso di studio approfondendo determinate tematiche e specializzandosi. Si tratta solitamente di erogazioni in denaro spendibili esclusivamente per il pagamento delle rette di frequenza.

Borse di studio 2024: aggiornati requisiti isee e importi
Aumenta la platea di possibili beneficiari delle borse di studio: i nuovi limiti – (foto Rixalto Group SA) – (ilciriaco.it)

Ma anche per eventuali trasferte qualora si frequenti un istituto in un’altra città o per l’acquisto di libri ed altri materiali connessi al percorso di studi. In tale contesto per il 2024 ci sono importanti novità legate in particolar modo ai requisiti di accesso alle borse di studio che potrebbero ampliare la platea di potenziali beneficiari. Questo perché riguardano le soglie di reddito: ecco dunque che cosa cambia.

Soglie di reddito per le borse di studio: cosa cambia nel 2024 e 2025

Con soglie di reddito si fa riferimento a quello che è considerato lo strumento principale per poter accedere ad un ampio numero di agevolazioni ovvero l’Isee che racchiude oltre ai redditi veri e propri anche i patrimoni mobili ed immobili del nucleo familiare. Entrando nel merito delle novità, esse riguardano sia gli universitari che gli studenti di scuola superiore e fanno seguito all’aggiornamento, da parte del Ministero dell’Università, degli importi.

Borse di studio scuola superiore: i nuovi importi
Borse di studio università: quali sono i nuovi limiti isee decisi dal ministero – foto pixabay – (ilciriaco.it)

Nel caso degli studenti universitari l’adeguamento fa seguito al Decreto MIUR numero 318 che lo ha di fatto formalizzato aggiornando i limiti ISEE ed ISPE per l’accesso alle borse di studio e ad altre prestazioni di diritto allo studio. Altra novità riguarda, in questo caso a seguito del Decreto numero 317 che lo scorso 11 maggio 2024 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, l’aggiornamento degli importi minimi delle borse di studio per l’accesso all’istruzione superiore.

Per quanto riguarda i limiti ISEE e ISPE essi sono stati fissati a 27.726,79 euro e 60.275,66 euro per l’anno accademico 2024/2025. Si tratta dei due parametri da rispettare per poter accedere, insieme ad eventuali altri requisiti, alle borse di studio. E vanno ad allargare il numero di beneficiari essendo più alti rispetto all’anno precedente. Passando invece agli importi minimi delle borse di studio essi sono, rispettivamente di 7.015,97 euro per gli studenti fuori sede, di 4.100,05 euro per gli studenti pendolari. Ed infine di 2.827,64 euro per gli studenti in sede.

Impostazioni privacy