Gomiti secchi? Attenzione, possono essere indice di gravi problemi di salute

Non sottovalutate i gomiti secchi. Possono essere segnale di un problema di salute da risolvere in fretta per non rischiare complicazioni.

Fastidi apparentemente innocui possono nascondere problematiche serie da non trascurare. Un esempio sono i gomiti secchi.

Gomiti secchi cause
Cosa indicano i gomiti secchi – Ilciriaco.it

I campanelli d’allarme che il nostro corpo invia vengono spesso trascurati o associati a fattori banali. Il gomito secco, ad esempio, può essere causato da una scarsa idratazione, dal cloro, dalle docce troppo calde, dai cambiamenti climatici, da creme irritanti, dal fumo e da farmaci. Tutti motivi facilmente risolvibili e che non destano particolare preoccupazione, dolore o fastidio se non dal punto di vista estetico.

In realtà, dietro il gomito secco può esserci una causa più grave, una patologia che potrebbe degenerare provocando ingenti danni all’organismo. Ognuno di noi, dunque, deve sapere che nessun segnale va sottovalutato. Occorre indagare e approfondire soprattutto quando si notato specifici campanelli d’allarme. Vediamo come suggeriscono proprio i gomiti secchi.

I gomiti secchi possono essere segnali di patologie preoccupanti, ecco quali

Dopo aver escluso come cause dei gomiti secchi i motivi più banali e facilmente risolvibili si deve prestare attenzione alla possibilità che dietro il sintomo possa nascondersi una patologia seria.

Gomito secco cause
Le patologie dietro i gomiti secchi – Ilciriaco.it

Dietro il gomito secco sembrerebbero esserci tre diverse condizioni da approfondire. La prima riguarda problemi alla tiroide se associata a prurito al cuoio capelluto, caduta dei capelli, forfora, unghie fragili o sgretolate, occhi sporgenti.

I gomiti secchi potrebbero anche essere conseguenza del diabete. I picchi di zucchero nel sangue, infatti, possono provocare secchezza della pelle e prurito. Si può ipotizzare questa patologia se il sintomo si associa a macchie scure e vellutate, macchie spesse sulle dita di mani e piedi, infezioni, ferite che guariscono lentamente.

Infine c’è la sindrome di Sjogren da considerare. Si tratta di una malattia autoimmune associata oltre alla pelle secca anche alla bocca asciutta, alla secchezza oculare, alla secchezza vaginale, ai dolori muscolari e articolari, al gonfiore tra mascella e orecchie nonché ad eruzioni cutanee.

Abbiamo presentato tre condizioni molto serie che devono essere scoperte in tempo e curate con trattamenti specifici per essere tenute sotto controllo e non causare seri problemi di salute. Ma ricordiamo che la secchezza dei gomiti può essere dovuta anche all’eczema e alla psoriasi. L’eczema è una condizione cronica della pelle che la rende irritata, rossa e screpolata. La dermatite atopica è il tipo più comune di questa patologia. La psoriasi, invece, è una malattia infiammatoria cronica della pelle di origine autoimmune.

Impostazioni privacy